Maltempo: incidente mortale tra Rodi e San Menaio

Ancora morti sulle strade del Gargano. Questa volta a perdere la vita è stata una bimba di appena sette mesi originaria di San Severo che viaggiava in auto con il padre. Da raccolta dati si apprende che oltre all’autovettura su cui viaggiava la vittima, nell’incidente è stato coinvolto un automezzo dei Vigili del Fuoco che percorreva in senso opposto il lungomare tra Rodi Garganico e San Menaio. Nel momento dell’incidente sulla zona imperversava un forte acquazzone che potrebbe aver compromesso le condizioni di sicurezza del tratto viario interessato dalla tragedia.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i Carabinieri e il personale del 118 che ha operato anche mediante l’ausilio di un eliambulanza senza però riuscire a strappare la piccola al suo tragico destino. La strada è stata immediatamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni di marcia, con deviazioni sulla viabilità secondaria, per consentire ai mezzi di soccorso di poter operare in sicurezza.

6 commenti

  1. Domenico Montemitro

    O signore perdona questa Angelo del Paradiso o signore acogli tu nelle tue mani amen o mio Dio abbia pietà del mondo intero​abbia pietà di tutti noi amen

  2. Angela Bonfitto

    R.i.p piccolo Angelo .. Non dovrebbero succedere ste cose . Che rabbia . 😢😢😢

  3. Moretti Monica

    adesso faranno qualcosa per la pericolosità di quella strada da me sempre contestata peccato per la piccolaR.I.P

  4. Laudaddio Luisa

    La piccola non era nel seggiolino….e mi fermo qui

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici