Incendi, riaperta la statale 89 «garganica»

È stato riaperto al traffico il tratto della statale Garganica, in località Mandrione, nel comune di Vieste, chiuso dalla notte scorsa a causa del vasto incendio che da ieri ha distrutto circa 200 ettari di vegetazione mediterranea all’interno del Parco Nazionale del Gargano. Il ripristino della regolare circolazione – informa Anas in una nota – si è reso possibile a seguito dell’intervento dei vigili del fuoco che hanno concluso le attività di messa in sicurezza nell’area vicina alla statale.

Anas raccomanda comunque agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in `App store` e in `Play store`. Gli utenti hanno poi a disposizione il numero 841-148 `Pronto Anas` per informazioni sull`intera rete Anas.

3 commenti

  1. Libera Galullo

    E dddai….mo che c devo andare io tutti sto incendi uffffff

  2. Menomale che è arrivato il Presidente della Regione michele emiliano, che risolverà tutto; i responsabili saranno condannati con pene esemplari e obbligati al risarcimento dei danni. Residenti e turisti saranno rimborsati e risarciti. Gli operatori turistici riceveranno incentivi statali/regionali per rialzarsi; il Comune riceverà fondi per la messa in sicurezza delle aree e piani di prevenzione e ad ogni cittadino sarà data una candela per l’immancabile fiaccolata alla quale ci si affida negli ultimi anni dopo qualsiasi fatto di cronaca

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici