Corte dei Conti: in Puglia 3530 fascicoli per PM

“Con un carico medio per ogni magistrato, compreso il procuratore regionale, di 3.530 fascicoli”, la Procura della Corte dei Conti di Puglia si è “collocata, anche nel 2016, al primo posto fra tutte le Procure regionali, sia con con riguardo al numero delle denunce pervenute nell’anno, che con riferimento al numero dei fascicoli pendenti e al carico medio per magistrato assegnato all’ufficio”. E’ quanto emerso a Bari all’inaugurazione dell’anno giudiziario 2017 dalle relazioni del presidente e del procuratore regionale della Corte dei Conti pugliese.

La giacenza al 31 dicembre 2016 è di 17.651 fascicoli. Inoltre, per la Regione Puglia, “nei primi 8 mesi del 2016 risulta una spesa irregolare per circa sei milioni di euro a valere sul Fondo europeo agricolo di orientamento e garanzia (Feaog)”. Segnalato anche “un atto di citazione depositato nei confronti di un ex dirigente del settore Urbanistica del Comune di Bari, attualmente assessore regionale, per avere espletato incarichi esterni non autorizzati”.

3 commenti

  1. Michele Angelicchio

    …c’è ancora tanto da scoperchiare…

  2. E’ vero però per intanto diamo un’occhiata al rendiconto analitico del bilancio 2016 chissà forse anche li si scopre qualcosina , che dite ?

    http://www.vivicaselle.it home page dentro la voce liquidità di cassa si trova oltre che Rodi anche altri enti locali ivi compreso la liquidità di cassa. Eppoi dicono che soldi non ce ne sono .

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici