In Puglia 11 mln di euro per progetti di messa in sicurezza

Il Ministero dell’Ambiente ha finanziato il primo stralcio del fondo di progettazione contro il dissesto idrogeologico, prevedendo per la Puglia 11 milioni e mezzo di euro per fare i progetti che servono a cantierizzare interventi di sicurezza del suolo e delle acque, dal valore complessivo di 405 milioni di euro. Su 61 opere regionali se ne sbloccano ben 35 in provincia di Foggia.

Tra gli interventi di maggiore importo previsti dal Fondo di progettazione ci sono il risanamento del versante collinare del Castello di Lucera: con 606 mila euro il Comune svevo può progettare un intervento che ne vale quasi 6 milioni.
Importanti anche i 306 mila euro con cui Pietramontecorvino progetterà un intervento da 3,7 milioni di euro per la mitigazione del dissesto idrogeologico nel suo centro abitato; i 327 mila euro che serviranno a progettare il consolidamento geotecnico del centro abitato di Motta Montecorvino, del valore di 4 milioni di euro; i 354 mila euro con cui il Comune di Candela potrà progettare il risanamento della zona “Tiro a segno” cancerizzando oltre 4,3 milioni di euro; i 333 mila euro con cui Biccari potrà sbloccare 4,1 milioni di euro e completare la messa in sicurezza del centro abitato nella zona Guadancello.

Gli interventi di difesa del suolo approvati, tanto fondamentali quanto costosi da progettare, si riferiscono a:

APRICENA
> Interventi per la mitigazione del rischio idraulico area a nord del centro abitato – II Lotto [€ 4,57 milioni]

ASCOLI SATRIANO
> Completamento lavori consolidamento dissesto idrogeologico e messa in sicurezza in località “Fornaci” [€ 2,5 milioni]

BICCARI
> Lavori completamento messa in sicurezza del centro abitato nella zona Guadancello [€ 4,1 milioni] > Lavori di consolidamento centro abitato Via Manzoni [€ 1,6 milioni]

CANDELA
> Risanamento dissesto idrogeologico “Zona tiro a segno” [€ 4,396 milioni]

CARAPELLE
> Sistemazione idraulica territorio comunale – torrente Carapelle [€ 5 milioni]

CARPINO
> Lavori di sistemazione e regimazione idraulica degli attraversamenti [€ 5 milioni]

CASALVECCHIO DI PUGLIA
> Opere di consolidamento zona cimitero [€ 1,6 milioni]

CASTELLUCCIO VALMAGGIORE
> Completamento dei lavori di Consolidamento del dissesto idrogeologico in località Amabile-Centro Abitato [€ 3 milioni] > Messa in sicurezza nella zona Valle del Celone [€ 3,5 milioni]

CERIGNOLA
> Messa in sicurezza dell’abitato di Moschella in agro di Cerignola e della SP91 [€ 5 milioni]

DELICETO
> Sistemazione torrente Gavitelle per Rischio idrogeologico del centro abitato [€ 1,89 milioni]

FAETO
> Lavori di consolidamento del centro abitato in zona Vallone del Ponte [€ 1,2 milioni]

LUCERA
> Risanamento versante collinare Castello – II Lotto [€ 5,95 milioni]

MATTINATA
> Messa in sicurezza della falesia costa Mattinatella tratto ovest [€ 1 milione] > Messa in sicurezza della falesia spiaggia Sud e Nord – Baia delle Zagare e Baia Mergoli [€ 1 milione] > Messa in sicurezza tratto costa località Punta Grugno [€ 300 mila]

MOTTA MONTECORVINO
> Consolidamento geotecnico del centro abitato località Bicocca [€ 4 milioni] > Mitigazione del rischio idraulico e idrogeologico nella località Serrone [€ 3 milioni]

ORDONA
> Completamento mitigazione rischio idraulico Viale Stazione [€ 1,97 milioni]

PESCHICI
> Completamento messa in sicurezza cavità Versante Jalillo – Protezione sottostante arenile [€ 360 mila]

PIETRAMONTECORVINO
> Intervento di completamento per la mitigazione del dissesto idrogeologico del centro abitato [€ 3,5 milioni]> Intervento di completamento per la mitigazione del dissesto idrogeologico centro abitato-zona Piscarelli Fontanili [3,7 milioni] > Messa in sicurezza Versante Collinare San Pardo [€ 1,8 milioni]

RODI GARGANICO
> Canale Petrara – Ripristino tombino ferroviario Km 70+500 Ferrovie del Gargano [€ 2,973 milioni]

SAN MARCO IN LAMIS
> Consolidamento del dissesto idrogeologico Via Livatino e Via Borsellino [€ 3,45 milioni] > Consolidamento dissesto idrogeologico Via Fiume [€ 2 milioni]

SAN MARCO LA CATOLA
> Consolidamento del dissesto idrogeologico del versante a valle del Convento Frati Cappuccini [€ 850 mila]

SANT´AGATA DI PUGLIA
> Consolidamento dissesto idrogeologico Zona Depuratore Edificio Scolastico [€ 1,6 milioni] > Interventi messa in sicurezza Viale dell’Incoronata [€ 3,2 milioni]

SERRACAPRIOLA
> Interventi prioritari di mitigazione rischio idraulico e idrogeologico Fiume Fortore [€ 5 milioni]

STORNARA
> Interventi per biodiversità e mitigazione rischio da alluvione del canale marana la Pidocchiosa [€ 3,886 milioni]

VIESTE
> Mitigazione del rischio idraulico nel bacino del Pantanello [€ 5,3 milioni]

VOLTURINO
> Sistemazione dissesto idrogeologico in località Ariella-Don Carmine-Pozzo del Bosco- II stralcio [€ 900 mila]

ZAPPONETA
> Mitigazione centro abitato 1° lotto [€ 4 milioni]

Commenta

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici