Maltempo, Puglia: allerta meteo della Protezione civile

Una vasta area depressionaria sul Mediterraneo, alimentata da aria fredda di origine artica, determina ancora maltempo sulla nostra penisola, con diffuse nevicate, anche a quote basse, specie sui settori del medio Adriatico. La fase di tempo perturbato è caratterizzata anche da una forte ventilazione nei bassi strati associata a diffuse gelate. Lo rende noto il Centro Funzionale Decentrato della Puglia, che ha emesso un’allerta gialla per rischio idrogeologico su tutta tutta la regione e un’allerta gialla per rischio idraulico sulla zona di allerta Puglia I (Basso Fortore) per la giornata di oggi.

Inoltre, preso atto dell’Avviso di Condizioni meteorologiche avverse pubblicato dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, ha emesso una preallerta per rischio meteo su tutta la Puglia. Dalle prime ore di oggi 18 gennaio 2017 si prevedono precipitazioni sparse con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati, nevicate al di sopra dei 400-600 metri con apporti al suolo da deboli a puntualmente moderati. Venti orientali forti o di burrasca con mareggiate lungo le coste esposte.

La Sezione Protezione Civile, che seguirà l’evolversi della situazione, invita a consultare gli aggiornamenti pubblicati sul sito, la tabella degli scenari, per una corretta comprensione degli effetti al suolo attesi per ciascun livello di allerta previsto, e ad attenersi alle raccomandazioni fornite nelle norme di autoprotezione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici