Maltempo: allerta arancione nel Gargano

Il maltempo che da diverse ore imperversa sull’Italia con piogge torrenziali e forti raffiche di vento nelle prossime ore porterà condizioni di ulteriore instabilità soprattutto nelle regioni del medio Adriatico, con piogge alluvionali anche nella Puglia garganica.

Al momento la situazione è particolarmente critica nei comuni di Ischitella, Mattinata, Monte Sant’Angelo, Peschici, Rodi Garganico, Vico del Gargano e Vieste per i quali l’ultimo bollettino di aggiornamento per rischio idrogeologico, emesso alle ore 6.50 di oggi 15 Novembre 2017 dal Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Puglia, rileva rischio arancione per moderata probabilità di allagamenti localizzati, fenomeni di rigurgito del sistema di smaltimento delle acque piovane, fenomeni di inondazione localizzata in corrispondenza del reticolo secondario ed urbano, probabile innesco di smottamenti localizzati e di instabilità dei versanti di tipo superficiale di limitate dimensioni.

In particolare a Rodi Garganico persistono diffusi allagamenti sulla strada statale 89 nel tratto tra Rodi Garganico e San Menaio, in zona Santa Barbara, sull’intera strada litoranea verso Lido del Sole e in prossimità dello sbocco del torrente Romondato che nella nottata ha invaso la sede stradale. Come già raccomandato ieri sera dall’Amministrazione comunale, le arterie stradali interessate vanno utilizzate solo in caso di effettiva necessità prestando in ogni caso molta attenzione e procedendo a velocità limitata. Resta chiusa al traffico la strada litoranea tra Rodi Garganico e Lido del Sole con deviazione del traffico lungo la strada statale 89.

3 commenti

  1. Cristina Portareale

    Patrizio Spinelli…solita storia!!

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici