Al via le domande per il Bonus Idrico 2017

È stato pubblicato dall’Autorità Idrica Pugliese il bando relativo all’”Erogazione delle agevolazioni a favore delle utenze deboli del Servizio Idrico Integrato della Puglia – Periodo di agevolazione consumi 2016”.

Dal 1° settembre fino al 31 dicembre 2017, infatti, i residenti della Regione Puglia e utenti intestatari di una fornitura idrica individuale o condominiale potranno presentare la domanda per accedere ai contributi in merito al “Bonus Idrico Puglia 2017” relativamente ai consumi dell’anno 2016. Una misura – la cui operatività è assicurata dall’Autorità Idrica Pugliese, Anci e Regione Puglia oltre che da AQP – destinata alle fasce meno abbienti ed in disagio economico e/o fisico che consiste in un rimborso dei consumi precedenti.

Per poter usufruire dell’agevolazione i cittadini devono essere intestatari, o risiedere in un condominio che è intestatario, di una fornitura domestica di acqua potabile erogata dall’Acquedotto Pugliese e non devono sussistere situazioni di morosità nel pagamento delle fatture. Per conoscere termini e modalità di presentazione delle domande e tutto ciò che concerne le agevolazioni previste, è possibile consultare il bando che regolamenta il Bonus Idrico Puglia sia sul portale www.bonusidrico.puglia.it, che ai seguenti indirizzi: www.aip.gov.it (albo pretorio), www.aqp.it.

Commenta

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici