Estate 2016: anche nel Gargano è già boom di prenotazioni

ViesteI turisti prenotano con largo anticipo le vacanze per garantirsi un miglior rapporto qualità-prezzo nella struttura ricettiva prescelta. Vieste tra le mete preferite del Gargano 

Se per molti il last minute è il modello ideale per organizzare le vacanze, un turista su cinque preferisce la programmazione con lungo anticipo: il 19% degli italiani ha già scelto e prenotato la casa vacanza in cui trascorrerà le proprie ferie estive, decidendo a febbraio dove andare a giugno, luglio e persino agosto. E’ quanto sostiene CaseVacanza.it , partner di Immobiliare.it e leader in Italia per gli affitti turistici.

Secondo i calcoli del portale, le percentuali delle prenotazioni che avvengono entro 30 giorni dall’inizio del soggiorno sono meno della metà e rappresentano il 48% del totale. La maggioranza degli italiani, invece, preferisce preparare tutto per tempo: nel dettaglio, prenota tra i 30 e i 60 giorni prima il 22% del totale, tra i 60 e i 90 giorni prima l’11% e oltre i 90 giorni dall’inizio del soggiorno, come detto, il 19%.

“Le motivazioni che spingono tanti italiani a prenotare con un anticipo così ampio – ha dichiarato Francesco Lorenzani, amministratore delegato di Feries srl, proprietaria di Casevacanza.it – sono diverse, ma prevale la volontà di garantirsi un miglior rapporto qualità-prezzo nella struttura ricettiva scelta. Se è vero che una casa affittata last minute permette di ottenere degli sconti interessanti, che vanno dal 20 al 35% rispetto alla norma, la prenotazione con largo anticipo offre al turista un’ampia possibilità di scelta e maggiori opportunità di trovare la casa ideale, soprattutto se si punta ad una località molto in voga”.

E sono proprio le destinazioni “top” – ossia quelle che ogni anno si collocano in cima alle classifiche dell’estate – ad aver suscitato maggiormente l’interesse, trasformato già in prenotazione. Salento, Romagna, Sardegna e Toscana sono le aree geografiche che sembrano avere più appeal per l’estate 2016. La località che guida la classifica è Porto Cesareo, seguita da Cattolica e San Teodoro, tutte accomunate da tradizionali alti flussi turistici in tutta la stagione estiva. Sono contraddistinte da una minore affluenza di massa ma compaiono comunque in classifica località come Alba Adriatica, Vieste e San Vincenzo.

A prenotare con maggiore anticipo sono i piccoli gruppi, al massimo di 4 persone: tra di loro la percentuale sale al 21%, mentre scende al 6% nei gruppi con sei o più componenti. Probabilmente, mettere d’accordo poche persone è cosa più semplice, mentre le grandi comitive sono costrette a rimandare in misura maggiore la prenotazione.

4 commenti

  1. Michele Pizzicoli

    Pizzomunno, Vieste, una perla del Gargano.

  2. Michela Protomastro

    Michele Pizzicoli…per la precisione, si tratta di Punta San Francesco e relativo trabucco.Buona Giornata.

  3. Michele Pizzicoli

    Ah si, grazie per la precisazione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici