Dalla Regione 200mila euro per i trabucchi del Gargano

trabuccoOggi, dopo tanto tempo, quello di una vera rinascita dei trabucchi insistenti da sempre sulle nostre coste appare finalmente un obiettivo dalla portata reale.

E’ notizia di ieri che la Regione Puglia, in base alle direttive definite nella recente legge di tutela, ha stanziato 200mila euro da destinare al loro ripristino. Oggi è, in particolare per noi dell’associazione ‘La Rinascita dei Trabucchi Storici’, un giorno di particolare gioia. Dopo tante istanze, tante battaglie condotte al fine di sensibilizzare le istituzioni a tutti i livelli verso le impellenti esigenze del monumento storico Trabucco troviamo finalmente ascoltate, praticamente e con aiuti concreti, le nostre richieste. E’ questo un primo importante passo (la somma da noi richiesta si riferisce alla messa in sicurezza e al ripristino di quei trabucchi che presentano le criticità più evidenti) al quale siamo sicuri seguiranno nell’immediato futuro altri momenti decisivi per riportare i trabucchi dei garganici allo splendore dei tempi che furono.

Ci tengo ad esprimere, a titolo personale e a nome dell’associazione che rappresento, il nostro sentito ringraziamento all’assessore al bilancio regionale Dott. Piemontese che ha mostrato immediata attenzione e grande disponibilità di fronte alle urgenze da noi presentategli e, battendosi per le nostre istanze in consiglio regionale, ha concretizzato in tempi brevi questo importante risultato. Finalmente, ne siamo convinti, oggi possiamo concretamente immaginare di aprire nel giro di qualche mese i primi cantieri di restauro.

Giovanni Spalatro
“La Rinascita dei Trabucchi Storici”
 Associazine Onlus

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici