Come il marketing può aiutare il turismo

statistiche-webIn una società così tanto dipendente dal web e dalle sue dinamiche, il marketing assume un’importanza fondamentale per conoscere e per farsi conoscere. Soprattutto se parliamo delle strutture alberghiere e dei ristoranti, che oramai vivono grazie alle recensioni su social turistici come TripAdvisor, e che devono assolutamente rivolgersi ai professionisti del web marketing per gestire un aspetto (quello di Internet) che spesso non comprendono o non hanno il tempo di curare.

Quanto è importante il marketing turistico
In questo senso, svolgere la professione del marketer turistico può portare grandissime soddisfazioni, perché sono davvero tante le strutture che cercano un appoggio sul web, e che necessitano l’intervento e la consulenza di un professionista della comunicazione 2.0. Ma fare comunicazione nell’ambito del turismo, ovviamente, non significa solo essere bravi a creare siti web, a ottimizzarli per Google e a studiare i trend e le recensioni su Internet per capire in cosa la struttura può migliorare: sono infatti tantissimi gli aspetti che l’esperto di marketing deve curare. A partire dall’accoglienza, per poi giungere alla comunicazione col cliente, e alla risoluzione immediata di ogni suo problema o dubbio. Insomma, di carne al fuoco ce n’è davvero tanta.

Informarsi prima di agire
Uno dei segreti che rendono il marketing perfetto per il turismo è la possibilità di avere a disposizione un’enciclopedia dalle infinite voci, che permette a chi si occupa di marketing e comunicazione di poter studiare nel dettaglio i trend turistici, le caratteristiche della concorrenza, le opinioni e gli aspetti della struttura da valorizzare: parliamo, ovviamente, del web. Informarsi è una tappa fondamentale, perché prima dell’azione bisogna conoscere il target cui ci si rivolge, i suoi desideri, le sue aspettative e le sue problematiche. Ad esempio, chi si occupa del marketing di un hotel potrà studiare la zona, identificare eventuali luoghi nelle vicinanze, e comunicare al turista che se sceglie quella struttura potrà visitarli approfittando della brevissima distanza. Per non parlare, poi, dell’importanza di essere presenti sul web quando qualcuno cercherà una struttura con le nostre caratteristiche su Google. E ancora, la gestione delle pagine social aziendali e la presenza sui siti specializzati come TripAdvisor.

Aggiornarsi è fondamentale
Il mondo del marketing è affascinante perché facilmente accessibile, ma se c’è una cosa che ogni professionista sa, è che non si smette mai di imparare. Soprattutto se parliamo di comunicazione nel settore del turismo. In questo senso, seguire un corso di marketing che sia specifico e professionale rappresenta senza dubbio un’azione caldamente consigliata. Se parliamo di aggiornamento professionale, parliamo di persone che già lavorano e che non sempre hanno a disposizione il tempo per seguire un corso. A questo proposito tornano utili i master online che, a seconda del settore prescelto, danno sicuramente delle competenze in più rispetto ad un corso, dando nuove conoscenze strutturali e possibilità di ampliare l’offerta turistica aggiungendo servizi che il turista di certo non disdegnerà.

Un paese come l’Italia ha molto da offrire e di certo potrebbe sfruttare al meglio le meraviglie che possiede.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici