A Vico si discute di NO al referendum costituzionale

no-referendumDomenica 16 Ottobre, alle ore 17:30, nella Sala Consiliare di Vico del Gargano, il comitato locale per il NO alle modifiche costituzionali proposte da Renzi e Verdini, organizza un incontro-dibattito pubblico per informare la cittadinanza del perché votare No al referendum del 4 Dicembre. Interverranno il professore universitario di diritto Marco Barbieri e Stefano Infante con Michele Cera, della Rete della Conoscenza – Studenti per il No.

Gli spazi per esporre le ragioni del No sono limitati e questo incontro è un momento essenziale per formare una scelta consapevole su una questione che riguarda le nostre vite e il nostro futuro, sopratutto dei più giovani. Michele Cera ha dichiarato: «Il nostro no non vuole conservare il presente della politica, ma aprire una nuova stagione della nostra democrazia».

Il prossimo appuntamento elettorale sarà decisivo per le sorti della nostra nazione, e bisogna partecipare in maniera consapevole. I mass media nazionali danno poco spazio alle motivazioni del No e le scarse risorse finanziarie non ci permettono di effettuare una campagna elettorale massiccia come quella messa in piedi dal Governo Renzi. Per tali considerazioni, vi invitiamo a partecipare alle nostre iniziative, come gli incontri pubblici e al “Un Caffè per il No”, un modo diretto e confidenziale, come può essere bere un caffè insieme, per spiegare che quella che chiamano riforma costituzionale in verità è una truffa che cambia le cose in peggio e che deve essere bloccata con un forte NO.

1 Commento

  1. Silvana Silva

    Bravi anche io sono a Roma a piazza Euclide a spiegare le ragioni del NO. Chi capisce la riforma proposta vota NO

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici