«La sovranità appartiene al popolo. Voto subito!»

Questo recita lo striscione affisso dai militanti del movimento Noi con Salvini Vico del Gargano.

“Dopo la netta bocciatura della Riforma elettorale da parte del Popolo Italiano il 4 dicembre, ci ritroviamo un Renzi Bis al Governo in cui cambia la forma ma non la sostanza, cambiando l’ordine dei fattori non cambia il prodotto, infatti ci ritroviamo Gentiloni alla Presidenza del Consiglio e ancora una volta Alfano, Boschi e CO a guidare questa Nazione per mandarla ancora di più nel baratro – afferma Daniele Cusmai, referente del movimento salviniano. Bastava rendere di nuovo legge il Mattarellum senza aspettare la decisione della Consulta sull’Italicum e gli Italiani avrebbero potuto iniziare a pensare di poter scegliere chi potesse essere il futuro Presidente del Consiglio, ma evidentemente i giochi di palazzo e gli inciuci valgono di più della volontà del Popolo – continua il referente territoriale. Proprio per questo sabato 17 e domenica 18 saremo in moltissime piazze italiane per raccogliere firme e chiedere al Presidente della Repubblica di andare al voto subito e ridare agli Italiani il potere decisionale che merita chiunque contribuisce con il proprio lavoro e le proprie tasse a sostenere questo Stato, sempre meno padre dei propri figli” – conclude Cusmai.

4 commenti

  1. Vincenzo Campobasso

    Non amo che la LEGA, con la sua filosofia politica, venga a pescare in Meridione, dopo che ce ne hanno dette di cotte e di crude!

  2. Dorotea Garrone

    Non ho fiducia parlano tutti bene .ma il risultato e sempre quello.indagati

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici