Vico del Gargano: Mukanda invade la città!

mukanda-2016Pietre difficili da plasmare. Aspre. Pietre pesanti, imponenti come la storia che raccontano. Pietre solenni, da non profanare. Pietre che diventano morbide, leggere quando il giovane le torna ad abitare. Torna alla città vecchia, prendi parte al rito! Dal 3 al 5 agosto Mukanda si ripete.

La riflessione di quest’anno parte dalle tough tuffs, dalle aspre pietre dalle quali un borgo del Meridione è nato. Pietre pesanti perché testimoni di una storia millenaria, imponente. Pietre che sono diventate torri, case, strade e oggi difficili da interpretare, difficili da vivere con le esigenze contemporanee. E’ una riflessione con cui ha a che fare l’Italia tutta, forse, con un passato glorioso e difficile da superare e che quindi molto spesso ci accomoda nell’orgoglio del suo splendore, dimenticandoci che quelle stesse pietre potrebbero avere nuova vita e avere un futuro da vivere, una nuova storia da raccontare. E allora perché arrendersi? Meglio provare.
Quattro ragazzi under 30, tutti fuorisede, danno forma ad un’idea e riescono a coinvolgerne nel giro di poco tempo altri 50 con cui iniziare ad immaginare un nuovo percorso, una nuova vita per quel centro storico da troppi anni abbandonato. Musica, street art e dibattiti per una settimana, a riempire questo contenitore bellissimo ma troppo vuoto.
Chissà che le pietre si alleggeriscano di tutto questo peso che dopotutto siamo noi stessi a dar loro, nella nostra spesso reverenziale paura di profanare ciò che è stato. Chissà che prendano a volare.
Dopotutto sono “solo” pietre, pietre da vivere e non solo da abitare.

 

3 agosto

17:00 Palazzo della Bella
Punto di raccolta per visite gratuita guidata nel centro storico

18:00 Palazzo della Bella
Saluti istituzionali con Sindaco del Comune di Vico del Gargano Michele Sementino, il Presidente del Parco Nazionale del Gargano Avv. Stefano Pecorella e l’Assessore alle Politiche Giovanili – Regione Puglia Raffaele Piemontese

18:30 Palazzo della Bella
-Presentazione Mukanda festival – Music, Arts and Tough Tuffs

-Inaugurazione mostra fotografica Humans, di Matteo Casilli, in collaborazione con Intersos

19:00 Corte del Palazzo della Bella
TALK – MUSICA
con ANDREA MI dj, Andrea Pomini e Raffaele Costantino
“MELTING THE POT: Guida al sampling dell’archivio più grande del mondo”

A seguire aperitivo + dj set Andrea Mi b2b Andrea Pomini

23:00 Centro storico
Secret set

4 agosto

17:00 Palazzo della Bella
Punto di raccolta per visite gratuita guidata nel centro storico

19:00 Corte del Palazzo della Bella
TALK – FOOD/AGRICOLTURA
“L’Hub Rurale: nuovi occhi per guardare alle proprie radici”
Con Vazapp

a seguire aperitivo + dj set Resident

Largo del Conte: 21:00 Kalifa Kone (live)
22:00 Felix Laband (a/v exclusive set)
23:00 Mukanda Soundsystem dj set

Piazza Castello: 23:00 Anchorsong (Live)
00:00 Nickodemus (dj set)

5 agosto

16:00 Palazzo della Bella
Mukanda x DDuMstudio 4 kids: workshop di design per i più piccoli
Laboratorio di design di lampade di carta a cura di Studio DDum.

17:00 Palazzo della Bella
Punto di raccolta per visite gratuita guidata nel centro storico

17:00 Palazzo della Bella
Apulia Makers 3D Workshop gratuito “Tecniche di fabbricazione digitale applicate ai beni culturali”
A seguire progettazione e stampa 3d guidata di gadget del festival

ore 19:00 Corte del Palazzo della Bella
TALK – ARCHITETTURA/RIUSO
“Riattivare il patrimonio storico/archeologico: come fare? L’esempio funzionale del Distretto Popolare Evoluto e quello estetico della Basilica di Siponto”

con Werther Albertazzi, Presidente di Planimetrie Culturali, il Soprintendente ai beni archeologici della Regione Puglia Luigi La Rocca e il Direttore dei lavori alla Basilica Arch. Francesco Longobardi

ore 20 aperitivo + dj set resident

Largo del Conte: 21:00 Dj Hendrix (dj set)
22:00 President Bongo & The Emotional Carpenters (solo, a/v live set)
23:00 Mukanda Soundsystem dj set

Piazza Castello: 23:00 Larry Gus (Live)
00:00 dj Khalab (Live)

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici