Il Femminello del Gargano incontra le bollicine di gazzosa e tonica

bibite-garganoDalla collaborazione tra il Consorzio di tutela degli agrumi del Gargano e l’azienda Spumador nascono la gazzosa e la tonica arricchite dall’infuso del Limone Femminello del Gargano IGP, il più antico d’Italia, coltivato nell’area costiera nota come “i giardini d’agrumi”, ricco di oli essenziali e di aromi tipici 

Le nuove bibite riprendono le ricette della tradizione esaltandone il gusto grazie a materie prime di elevata qualità e si inseriscono nella rinnovata linea di bibite gassate con il formato di bottiglia in vetro da 25 cl, dalle linee semplici e ricercate proposte dall’azienda comasca Spumador che produce bibite gassate fin dal 1888 ed è nella rosa dei maggiori produttori di bevande analcoliche in Italia. Il nuovo design della bottiglia di vetro monodose richiama quello che tanto ha caratterizzato Milano e tutta la penisola nei primi decenni del secolo scorso, rendendo omaggio alla storicità e al made in Italy del marchio; le etichette trasparenti esaltano il colore naturale degli infusi e degli ingredienti della linea, dando nuova vita alle classiche bibite interpretandole in chiave moderna. Accanto al nome, sulla bottiglia compare ora in primo piano anche la composizione, che caratterizza il prodotto grazie all’attenta selezione di materie prime di altissima qualità.

Il Femminello del Gargano è un limone antichissimo le cui prime documentazioni storiche risalgono all’anno Mille, mentre la più antica testimonianza dei dati produttivi della zona risale alla statistica del Reame di Napoli del 1811, quando ben il 60% della produzione era destinato all’esportazione. Il suo nome è dovuto principalmente all’alta produttività di questa pianta, che è anche la più diffusa sul territorio italiano. Una delle sue caratteristiche principali è l’elevata produttività dovuta alla mole di fioriture a cui è soggetto. La polpa e il succo abbondano di oli essenziali che sprigionano profumi diversi e intensi. Il Limone Femminello viene coltivato negli agrumeti dei comuni di Vico del Gargano, Ischitella e Rodi Garganico, ovvero lungo tutto il tratto costiero e sub-costiero settentrionale del promontorio del Gargano, in provincia di Foggia.

Le nuove proposte Spumador affiancano e completano le storiche bibite dell’azienda, tutte realizzate senza conservanti e dolcificanti artificiali: gli infusi sono preparati con prodotti di alta qualità mediante lunghi e meticolosi procedimenti che si svolgono ancora oggi nella sala essenze di Spumador. La Gazzosa viene preparata utilizzando l’infuso del Limone femminello del Gargano, un frutto i cui oli essenziali donano alla bevanda un intenso profumo, che rendono la Gazzosa una bibita fresca e dissetante, ottima da sola e come base per cocktail. La Tonica, dal tipico retrogusto amaro, è arricchita dall’infuso del Limone femminello del Gargano, le cui caratteristiche donano alla bevanda un intenso profumo citrino. Classica base dei più famosi cocktail, l’acqua tonica Spumador si può gustare anche da sola, con ghiaccio e una fetta di limone.

1 Commento

  1. Vincenzo Campobasso

    Spero di non ricordare male, ma a me pare che MAST’CàRM’N’ già aggiungeva alle sue JAZZòS’ del succo di limone. Forse in modo semplice, senza scienza e senza ricercatezza. Bisognerebbe chiedere a qualcuno dei figli, se ancora viventi. Comunque, tutto il mio apprezzamento per questa iniziativa, per questa idea. Congratulazioni ed auguri di grande successo!

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici