Un compagno di viaggio

compagno-di-viaggioQuesta nuova pièce nasce da una lunga chiacchierata con una donna anziana di Rodi fatta nei giorni scorsi, una cara nonnina che nonostante l’età è autosufficiente, simpatica, ma con i suoi punti di vista maturati con gli anni. Mi ha colpito, certo la sua vitalità, è stata un vero stimolo a trasformarla in un soggetto per una mia commedia, siccome tanti sono gli argomenti trattati ho scelto quello della vita e della morte, visto che lei mi ha parlato di tutto non ha trascurato nulla di ieri e di oggi, l’ho riportata così come è, troppo forte e tanto teatrale.

Per questa messa in scena imprevista ma molto motivata mi sono avvalso del meglio della compagnia, spero che saremo capaci di riportare per i nostri spettatori una buona parte di quella genuina Rodianità scevra di cattiveria e pressapochismo, tanto da riderne insieme come è capitato a me. Appuntamento al Teatrino della scuola Elementare, Mercoledì 16 marzo alle 19.40 con “La Compagnia del Maestro” per ridere insieme, grazie!

Carmelo Di Lella

1 Commento

  1. Vincenza Annibale

    Complimenti Carmelo, spero di poter vedere una registrazione quest’estate

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici