San Severo: presentata la stagione concertistica degli «Amici della Musica»

E’ un cartellone “doc” quello della 48.ma stagione concertistica dell’Associazione “Amici della Musica” di San Severo, presieduta dal maestro Gabriella Orlando. Massimo Ranieri e Antonella Ruggiero sono solo alcuni dei protagonisti della stagione 2017 che prenderà il via, come di consueto, il 1° gennaio con il concerto di Capodanno dell’Orchestra Sinfonica di Capitanata. Tra i “classici” invece spiccano i nomi di Stefan Milenkovic, Marian Sobula, l’International Opera Ensamble e la Banda militare della Crocerossa italiana.

Programma ampio e variegato, ricco di eventi e spettacoli di ogni genere che accompagnerà per tutto il prossimo anno gli appassionati di musica e teatro. Un momento culturale sempre più intenso che va ad arricchire in modo “energico” le offerte del Teatro “Verdi” e della Città di San Severo. «Nel solco della lunga esperienza della nostra Associazione – commenta la prof.ssa Gabriella Orlando, presidente dell’Associazione “Amici della Musica” di San Severo -. Una proposta sempre più diversificata e attenta alle esigenze dei nostri soci e anche degli spettatori che arrivano da ogni angolo della Capitanata. Teatro, lirica, musica classica, sinfonica, d’autore: c’è di tutto nella locandina approntata per l’occasione. Con particolare attenzione anche ai meno senior con una programmazione snella e in linea con le esigenze di chi vive da protagonista i nostri appuntamenti».

Tra gli arrivi più attesi quelli di Ranieri e Ruggiero. «Due grandi del nostro spettacolo – aggiunge Orlando – per i quali è già scattata la “febbre del biglietto”. Regaleremo agli appassionati eventi di grosso spesso culturale che ripagano il lavoro svolto dal nostro sodalizio».

La rassegna musicale ha ottenuto il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed il patrocinio della Regione Puglia, Settore Attività Culturali e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di San Severo. Di seguito tutti gli spettacoli, che si terranno prevalentemente al Teatro “Verdi” e presso l’Auditorium dello stesso Teatro:

1° gennaio – Teatro “Verdi”
“CONCERTO DI CAPODANNO”
Orchestra Sinfonica di Capitanata
Dir. Nicola Marasco

15 gennaio – Chiesa della Pietà
“QUASI UNA FANTASIA”
Costantino Mastroprimiano (fortepiano)

28 gennaio – Teatro “Verdi”
G. PUCCINI: ”La Boheme… ovvero mi chiamano Mimì”
Nuovo allestimento in forma semiscenica.
International Opera Ensemble

11 febbraio
“I LOVE CINEMA”
Canadian Movie Ensemble

21 febbraio – Teatro “Verdi”
MASSIMO RANIERI
“Teatro del Porto” versi, musica di R. Viviani –
Regia M. Scaparro
4 marzo – Cantine d’Araprì
“ARMONIE LATINE”
Alberto Cesaraccio Luigi Puddu ( oboe-chitarra)

10 marzo – Sala concerti Teatro “Verdi”
Leos PianoTRIO 5
Barbara Panzarella (pianoforte) Ilaria Metta (violino) Francesco Marini (violoncello)

25 marzo – Sala concerti Teatro “Verdi”
MARIAN SOBULA (pianoforte)

8 aprile – Chiesa San Lorenzo
“STABAT MATER : Concerto di Pasqua”
Arie sacre e mottetti per la Settimana Santa
“Cappella San Lorenzo delle Benedettine”

27 maggio
METAMPRPHOSIS QUARTETT
Con la partecipazione di Lucia Diaferio (voce)

24 giugno – Chiostro Museo Alto Tavoliere
“OMAGGIO A ELLA FITZGERALD”
Emilia Zamuner Trio Jazz

30 settembre – Sala concerti Teatro “Verdi”
“SI APRA IL SIPARIO”
Conversazioni e bizzarrie musicali per pianoforte a 4 mani
Simona Coco e Piero di Egidio

14 ottobre – Chiesa San Nicola
“VIVALDI: LE 4 STAGIONI”
Riccardo Zamuner e Baroque Modus Ensemble

28 ottobre – Sala concerti Teatro “Verdi”
“ENOCH ARDEN” melologo per voce recitante e pianoforte
Andrea Savoia , Piero Rotolo

11 novembre – Sala concerti Teatro “Verdi”
ANTONELLA RUGGIERO e MDF Jazz Quintett
In “Stralunato recital”

19 novembre – Chiesa san Nicola
STEFAN MILENKOVIC (violino)

25 novembre – Sala concerti Teatro “Verdi”
NOCHE DE ANDALUCIA
Francisco y Josè Manule Cuenca (chitarra e pianoforte)
Raquel Parrilla Bailora

3 dicembre: Teatro “Verdi”
BANDA MILITARE della CROCEROSSA ITALIANA
Direttore M° Antonio Tinelli

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici