Monte Sant’Angelo: «Radici…il seme del futuro»

seminario-italia-nostraIl seminario si svolgerà all’Auditorium B. Bronislao Markiewicz ed è organizzato da: Basilica di San Michele Italia nostra Terre dell’Angelo, Parco del Gargano, Lipu, Collegio provinciale Geometri e Geometri laureati di Foggia , Provincia di Foggia, Regione Puglia, Archeoclub d’Italia sede di Foggia.

RELATORI

– P. Ladislao Suchi, Rettore della Basilica UNESCO
– Andrea Cantadori, Commissario Prefettizio
– Leonardo Pietrocola, Presidente del Collegio dei Geometri
– Michele Emiliano, Presidente Regione Puglia
– Stefano Pecorella, Presidente Parco Nazionale del Gargano

Relatori:
– Maurizio Di Stefano, Presidente ICOMOS. La buffer zone del sito UNESCO
– Roberto Banchini, Direttore Generale Paesaggio -MIBACT – Piano Paesistico di un sito UNESCO
– Maria Adele Teti, docente Urbanistica Univ. Reggio C. – Rigenerazione urbana dei centri minori Paesaggi terrazzati. Mura medievali.
– Ferruccio Izzo, docente Progettazione architettonica Univ. Napoli Federico II

Centri Storici: Tavolo tecnico.
– Alessandro Castagnaro, docente Storia architettura Univ.Napoli. Rete europea
– Anita Guarnieri, Soprintendenza della Puglia

Considerazioni sulla prima entrata bizantina alla Basilica e riesame del vincolo Paesaggistico
– Simonetta Bonomi, Soprintendente all’Archeologia, BelleArti e Paesaggio Foggia BAT. Sito Unesco e consumo di suolo
– Antonello Antonicelli, PAI regionale

Caratteristiche orografiche Gargano sud: faglia orizzontale
– Stefano Balloch, Presidente Associaz. Italia Langobardorum. Sette siti UNESCO
– Luigi De Falco, architetto, urbanista, specialista nel restauro dei monumenti.

Il vincolo paesaggistico
– Matteo Trotta, geologo. Entrata storica alla Basilica. I terrazzamenti. Le mura medievali

Modera : Micky de Finis. Giornalista – Editorialista Gruppo Mediafarm

E’ prevista la pausa pranzo

Organizzato dal Tavolo Tecnico già inserito nell’Osservatorio Naz. della qualità del Paesaggio 2014-2016 – Archeoclub – LIPU – Italia Nostra

Sabato 3 dicembre 2016
Monte S. Angelo ore 9,00
Auditorium B. Bronislao Markiewicz- Basilica di San Michele

Il Paesaggio e la Rete Micaelica

RELATORI
– Michel Roussel, Presidente Rèseau Europèen des Sites et des Chemins de Saint Michel – Parigi
– Sébastien Falcon, Presidente Association Autour de Saint-Michele d’Aiguilhe
– Aldo Patruno, Direttore Dipartimento Cultura Regione Puglia. Le vie Micaeliche in Puglia
– Silvia Beltramo, docente Politecnico di Torino – dipart. DIST. La via Micaelica in Europa.
– Pierfrancesco Rescio, docente Univ. Sant’Orsola Napoli-Rete Micaelica e centro Studi Micaelici nel mondo

Giubileo: percorsi Micaelici laziali
– Gaetano Rinaldi, presidente Italia Nostra sez. Ascoli Piceno

Una strategia per la valorizzazione delle risorse territoriali: Proposta di legge per i Distretti delle risorse Culturali
– Felice Larocca, archeologo. Il mondo sotterraneo di San Michele
– Alessandra Porri, storica. San Michele nella Via Salaria
– Faust Fiorini, Gal Eloro. San Michele in Sicilia
– Maria Scaramuzzo, La via Micaelica di Montescaglioso
– Mariantonietta Romano, La via Micaelica Molisana

Cammino interregionale documentato e curato da FIDAPA sez. Bojano-Matese mountain bike-AEM – Rainbow
– Monia Franceschini, Nikolaos Route – La via Nicolaiana
– Alessandro Forlè, Storico. La via Micaelica nelle tre Calabrie.
– Roberta Pistagni, INAPP-ISFOL. Itinerari Culturali Europei come reti di economia sostenibile (video)

PATROCINI
ITALIA LANGOBARDORUM, ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Università di Napoli Federico II
GAL: Vallo di Diano; Terre d’Arneo; Meridaunia; Gargano; Serre calabresi; Alta Locride; Pollino; Crati; Dei Due Mari; Akiris; Cittadella del Sapere; Vulture;
Colline Salernitane; Casa Castra; Cilento Regeneratio; Sentieri del Buon Vivere; Valle Cupa

Mostra di un tesoro longobardo-Museo dell’Alto Medioevo-Roma
Mostra di foto 1930- Radici: il seme del futuro
Responsabile Scientifico: Collegio dei Geometri
Responsabile organizzativo: Santa Picazio (Archeoclub), Enzo Cripezzi (Lipu)

Il Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri laureati di Foggia riconoscerà ai suoi iscritti i crediti formativi previsti. A tal fine è necessaria la frequenza obbligatoria del seminario. È necessaria la preregistrazione da effettuarsi compilando l’apposita scheda di iscrizione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici