Carnevale rodiano 2016: «Spirali di gioia» (foto)

carnevalerodiano2016Ieri sera la Scuola dell’Infanzia e alcune classi della Scuola Primaria di Rodi Garganico hanno ricalcato con entusiasmo la scena del Carnevale Rodiano. SPIRALI DI GIOIA è il tema di questo progetto, nato dalla necessità di far riscoprire, amare e rivivere una delle tradizioni più antiche ed importanti del nostro paese. I bimbi: luce di speranza per un mondo migliore, vogliono dimostarvi che insieme tutto è possibile e che uniti si può vincere sempre, superando con forza e coraggio tutte le brutture che viviamo giorno per giorno.

Su una cappa plastificata trasparente si è giocato con i colori che mescolati con maestria hanno dato vita ad un gioco di luci ed ombre. Dal giallo dei nostri limoni al viola delle mammole; dal rosso dei nostri tramonti al verde delle nostre pinete; dal celeste del nostro cielo al blu intenso del nostro mare. Come vedete abbi usato i colori della nostra terra perché è da qui che vogliamo far ripartire la nostra vita e vogliamo dare a tutti voi un messaggio di serenità, gioia, amicizia, allegria, spensieratezza, ingenuità e pace.

I RINGRAZIAMENTI: i bimbi in primis; il dirigente scolastico che ha permesso la realizzazione del progetto; il maestro Carmelo Di Lella ideatore del progetto; la coreografa Maria Soccio che è sempre presente e disponibile; Michele, Carlo, Luciano, Andrea: papà che si sono messi a disposizione per la preparazione della macchina; Nicola De Felice per l’impianto voce e generatore. Tutte le mamme che hanno lavorato in silenzio e dedizione: Cinzia, Anna Rita, Dina, Doriana, Luciana, Maria Vittoria, Maria Grazia, Daniela, Antonella, Mattia, Barbara. Il presidente del Consiglio d’Istituto: Marco Sciarra per il servizio fotografico.

Grazieeeeeeeeeee a tutti. ĢRAZIE ad Antonietta: sei stata grande. Buon Carnevale a tutti, arrivederci a martedì prossimo.

maestra Libera d’Anelli

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici