Settimana dell’educazione all’IPSSAR «Mattei» di Vieste

giornate-faiNella sua ultima enciclica “Laudato sii” il Papa ricorda che “i giovani esigono da noi un cambiamento. Essi si domandano come sia possibile che si pretenda di costruire un futuro migliore senza pensare alla crisi ambientale e alle sofferenze degli esclusi” e continua sottolineando che “Tutti possiamo collaborare come strumenti di Dio per la cura della creazione, ognuno con la propria cultura ed esperienza, le proprie iniziative e capacità”.

Da questo assunto parte il tema della settimana dell’educazione 2016 proposto dalla Curia Arcivescovile: la cura della Casa Comune.

Il Papa ha detto che “È molto nobile assumere il compito di avere cura del creato con piccole azioni quotidiane, ed è meraviglioso che l’educazione sia capace di motivarle fino a dar forma a uno stile di vita”.

L’l’IPSSAR “E. Mattei” di Vieste ha progettato un percorso di educazione ambientale per gli studenti di tutti gli indirizzi con momenti di approfondimento e dibattito sulla tutela, sul rispetto e sull’uso consapevole delle risorse ambientali del nostro territorio, al fine di promuovere comportamenti di difesa ambientale e di consapevolezza del patrimonio d’arte e natura del nostro Paese, favorire il senso di appartenenza alla comunità cittadina e l’apprezzamento per la storia, l’arte e il paesaggio del proprio territorio, stimolare l’acquisizione di competenze specifiche in ambito culturale e comunicativo, offrendo un’opportunità dinamica e coinvolgente di verifica concreta sul campo delle abilità acquisite, offrire un’occasione di gratificazione nello svolgere un servizio qualificato.

In particolare si prevedono le seguenti attività:

  • Raccolta differenziata in tutte le classi
  • Raccolta dei tappi di plastica a scopo benefico in collaborazione con il Mendicicomio IPAB “Gesù e Maria” di Vieste
  • Escursione presso Strada Marzarino con le guide scout locali
  • Laboratori di cucina vegana con prodotti del Gargano, in collaborazione con il Centro Prenotazioni Vieste e con lo chef Costantino Maccarone
  • Partecipazione al VEGAN CHEF CONTEST: concorso nazionale LAV per Istituti Alberghieri e enogastronomici
  • “Don Antonio Spalatro e l’amore per il creato” – concerto di beneficenza in collaborazione con l’Associazione Musicale “Diapason” e buffet vegano in collaborazione con il Centro Prenotazioni Vieste e con lo chef Costantino Maccarone
  • Formazione degli studenti “Ciceroni del FAI” , in collaborazione con l’Associazione Trabucchi Storici del Gargano
  • Giornate FAI di Primavera (19 e 20 marzo), patrocinate dalla Regione Puglia e dal Comune di Vieste, in collaborazione con il FAI
  • Convegno FAI – Arcidiocesi Vieste – Manfredonia – San Giovanni R.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici