Rodi Garganico‬ riabbraccia la statua del Cristo Morto (foto)

statua-cristo-mortoSi è svolta sabato nella Chiesa Madre di San Nicola di Mira la cerimonia religiosa presieduta da S. E. Mons. Michele Castoro per suggellare il ritorno a Rodi Garganico della statua lignea raffigurante il Cristo Morto, ritornata al suo antico splendore dopo il restauro durato quasi sei mesi a cura della professoressa Loredana Mastromartino di Foggia.

Nelle foto i momenti salienti della cerimonia a cui hanno preso parte i rappresentanti dell’Amministrazione comunale, i confratelli dell’Arciconfraternita della Morte e Orazione del SS. Crocifisso di Rodi Garganico e un numero considerevole di fedeli. Il restauro della statua lignea realizzata da una scuola d’arte napoletana del ‘600, fortemente voluto dal Parroco don Michele Pio Cardone, si è reso possibile grazie alla vendita del calendario 2015 di Rodi Garganico, realizzato con la collaborazione di Osvaldo Sciarra che ha messo a disposizione il suo archivio fotografico.

La serata si è conclusa con l’esibizione in piazza Rovelli del complesso musicale ELLEPI (45 giri).

5 commenti

  1. La Nò

    Tommaso vergognati gioca con chi vuoi lascia stare Cristo

  2. Tommaso Ognissanti

    Andrò all inferno😇😇😇

  3. Saverio Spicciariello

    Tommaso, Tommaso , tu non hai creduto quando Gesù ti chiamò, è logico che adesso sei scocciato.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici