«Oh My God», il corto made in Capitanata premiato a New York

oh-my-godOh My God, il cortometraggio prodotto dalla Dream&Life e girato interamente a Foggia, ha ricevuto il premio della giuria al CreActive International Open Film Festival che si è tenuto tra New York e Dhaka. Lo short film, diretto da Guido Di Paolo con la sceneggiatura e la partecipazione di Tony Di Corcia, è stato selezionato da una giuria internazionale che ha giudicato oltre 4 mila film provenienti dal 105 Paesi. Un riconoscimento che va quindi ad aggiungersi alla lista dei 12 premi e menzioni speciali che il corto, che affronta il delicato tema dell’omosessualità sotto un punto di vista originale, ha già ricevuto nel corso di varie rassegne e festival in tutta Italia.

Oh My God è stato presentato ufficialmente lo scorso 7 maggio a Foggia e in quell’occasione ha incassato il favore di pubblico e critica, grazie anche al cast artistico che vede tra i protagonisti Tony Di Corcia, Luca Varone, Adriano Santoro e Michele Stella.

“E’ un risultato che ci inorgoglisce – commenta il presidente della Dream&Life nonché regista del corto Guido Di Paolo – dal momento che si possono girare prodotti apprezzanti valorizzando i talenti del territorio, ma anche perché con questo corto abbiamo portato la Capitanata fuori dai confini provinciali e nazionali, confermando la vocazione artistica della nostra terra.”

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici