Il Gargano piange Antonio Piccininno

Antonio PiccininnoA febbraio avrebbe compiuto 101 anni, ma Antonio Piccininno – lo zì Antonio del Gargano – oggi ha lasciato la sua amata terra con accanto a sé quel tamburello e quelle nacchere che proprio qualche giorno fa ha suonato per l’ultima volta con dei giovani appassionati di musica popolare che gli hanno fatto visita.

La scomparsa del fondatore e voce ultima dei Cantori di Carpino è stata annunciata dall’ufficio stampa del gruppo musicale che ogni anno chiudeva la rassegna del Carpino Folk Festival proprio con l’esibizione del maestro: “Una grande perdita per la cultura della nostra terra”.

Un secolo di vita e di passione per la musica carpinese per la quale ha dato anima e corpo fino all’ultimo respiro. Quel giorno, il 19 febbraio, Carpino lo celebrò con una grande festa a cui aveva preso parte anche l’amico Eugenio Bennato. Nonostante l’età Piccininno ha continuato a suonare e cantare in tutti gli eventi ufficiali, compresa l’ultima edizione del “Carpino Folk Festival”.

Una ballata lunga… cento anni. Fatta di ricordi, personaggi e momenti che hanno caratterizzato l’esperienza di vita di Antonio Piccininno. Il “custode” delle tradizioni garganiche l’ha percorsa parlando di uomini e circostanze che hanno tappezzato il percorso artistico di questo movimento culturale.

Antonio Piccininno è deceduto nel Centro di riabilitazione di Rodi Garganico dove era ospite. Con lui scompare un importante pezzo di storia della cultura della nostra terra e della musica popolare del Gargano.

10 commenti

  1. Vincenzo Di Lella

    Grande uomo ….persona umile con immenso cuore…..nn lo dimentikeró mai! 😢

  2. Paolo Laidò

    Riposa in pace figlio del Gargano.

  3. Maria Angela

    che fortuna aver assistito alle sue esibizioni

  4. Carmine d

    Uno spaccato di storia garganica che ci lascia un patrimonio immenso, credo che lassù si stiano attrezzando con chitarre battenti e nacchere. Giù il cappello al senatore della musica.

  5. Antonia Blandy

    grande ..questa estate si è esibito sul palco di Carpino…ancora in gamba…riposi in pace

  6. Antonio Martella

    Mancherà zë ndonijë Piccëninnë

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici