Rapina in abitazione, due arresti a Vico del Gargano

carabinieri-arrestoLo scorso 6 febbraio, in serata, due uomini si sono introdotti in un’abitazione ubicata al piano terra nel centro storico di Vico del Gargano. Dopo aver aggredito a calci e pugni il proprietario di casa hanno portato via un tablet ed un cellulare, provocando al malcapitato un trauma contusivo all’orecchio sinistro ed al piede destro.

Le immediate indagini dei carabinieri partite dagli elementi raccolti dalle informazioni rese della vittima hanno permesso di far luce sulla vicenda, individuando due giovani di Vico del Gargano, un trentenne e un ventunenne. I due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

1 Commento

  1. Nino Gervasio

    Arresti domiciliari, mah! Io li avrei messi a testa in giù nella fogna!

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici