M5S: «Cosa fa Emiliano mentre Renzi distrugge il nostro territorio?»

isole-tremitiDopo aver organizzato per tre anni di seguito la manifestazione “Giù le mani dal nostro mare” e dopo aver lottato in aula perché la Regione Puglia impugnasse, con le altre regioni, i quesiti referendari per bloccare le trivellazioni in terra e in mare, i consiglieri regionali M5S non risparmiano dure parole nei confronti del Governo Renzi dopo la notizia delle autorizzazioni alla ricerca di idrocarburi nelle Tremiti.

“Non possiamo credere – dichiara la consigliera M5S Rosa Barone – che in modo unilaterale e arrogante il Governo, con un’autorizzazione del Ministero dello Sviluppo economico possa permettere alla multinazionale irlandese Petroceltic, la stessa che da anni ha puntato uno dei mari più belli del nostro paese, ricerche di idrocarburi che saranno assolutamente invasive e pericolose per quella che è un’oasi naturale meravigliosa. E’ desolante e vergognoso, svendere bellezze uniche, che dovrebbero solo essere un vanto e un tesoro da salvaguardare, volano per l’economia di un territorio che ha bisogno di uno sviluppo compatibile con la sua vocazione, vengano invece con furbizia, sotto le feste, cedute in cambio di niente se non per favorire a prezzi vergognosi amichetti di grosse multinazionali”.

La Multinazionale dovrà pagare infatti una cifra “ridicola” di 1.900 euro l’anno per la concessione, qualcosa come 5,16 centesimi per km quadrato.

“La stessa cosa è avvenuta per il TAP – proseguono gli otto consiglieri M5S – anche in quel caso il MISE anche a causa di un colpevole immobilismo della Regione, ha portato avanti nonostante il parere negativo degli uffici regionali, il progetto sul tratto Melendugno-Mesagne come ha denunciato nelle scorse settimane il nostro consigliere Antonio Trevisi. A questo punto ci chiediamo a cosa stia pensando e cosa stia facendo Emiliano mentre il governo guidato dal suo partito continua a distruggere il nostro territorio. I pugliesi devono davvero continuare a subire le conseguenze di una lotta interna di potere tra lui e Renzi? Emiliano spieghi ora chiaramente a noi e ai cittadini pugliesi quali provvedimenti intende prendere”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici