«Ulrike» arriva in Puglia, allerta arancione della Protezione Civile

mare-agitato-scogliL’aria molto fresca di origine nord atlantica che da ieri è giunta sulle regioni settentrionali è ormai in marcia verso il Sud Italia, dove già a partire dalle prossime ore si attende un brusco peggioramento delle condizioni atmosferiche, per forti temporali e l’irrompere improvviso di sostenuti venti di grecale e tramontana sull’Adriatico con provenienza dai quadranti settentrionali e fino a carattere di burrasca.

Sulla base delle valutazioni meteo regionali e del bollettino di vigilanza meteorologica emessi dal Dipartimento di Protezione Civile in data odierna, delle caratteristiche spazio temporali delle precipitazioni previste ed osservate per zone di allerta, dei livelli idrometrici osservati nelle ultime 24 ore, il centro funzionale decentrato della Protezione Civile della Regione Puglia ha emesso un avviso di moderata criticità (allerta arancione) per rischio idrogeologico localizzato anche su Gargano e Isole Tremiti, valido a partire dalle ore 3.00 del giorno 15 luglio 2016 e per le successive 24/36 ore. Le precipitazioni potranno essere accompagnate da frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Il Dipartimento della Protezione Civile, che seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile, invita a consultare la tabella degli scenari, per una corretta comprensione degli effetti al suolo attesi per ciascun livello di allerta previsto, e ad attenersi alle raccomandazioni fornite nelle norme di autoprotezione.

3 commenti

  1. Giuseppe Romagnuolo

    Occhio ragazzi a milano a fatto disastri con una persona colpita da un fulmine mentre era al parco sempione col cane purtroppo il cane e morto ma per fortuna la persona se le cavata

  2. Libera D

    Ma questo Ulrike si poteva fare i fatti suoi?

  3. sara

    A arriva dopo il disastro complimenti…

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici