Trasporto locale, risolti i disagi per gli studenti pendolari

autobus-ferrovie-garganoBuone notizie per gli studenti che sembravano destinati a subire notevoli disagi a causa della modifica apportata da Ferrovie del Gargano al servizio di trasporto pubblico locale degli autobus da e verso Vico del Gargano.

L’anno scolastico è arrivato e gli orari del trasporto pubblico locale continuano a non coincidere con le campanelle di inizio e uscita delle scuole. Un problema che aveva creato non poche perplessità agli studenti diretti al liceo di Vico del Gargano e alle loro famiglie preoccupate per la soppressione di una corsa dell’autobus di linea che da diversi anni accompagnava i ragazzi a scuola. Ne era scaturita una raccolta firme e un ampio spazio su queste stesse pagine con invito anche al Prefetto di Foggia a prendere in esame l’intera vicenda. Interpellata al riguardo, Ferrovie del Gargano aveva immediatamente precisato che la soppressione di quella corsa non era dovuta ad una scelta aziendale ma ad un preciso obbligo derivante da disposizioni regionali, confermando contestualmente la piena disponibilità a trovare possibili soluzioni alternative nel più breve tempo possibile e comunque prima dell’avvio dell’anno scolastico.

Mantenendo l’impegno assunto, l’azienda di trasporto ha comunicato a tempo di record una nuova soluzione che consentirà agli studenti pendolari e alle loro famiglie di tornare a dormire sonni tranquilli. Infatti a partire da domani, 15 Settembre 2016, alle 7.10 ad attendere gli studenti in piazza Padre Pio a Rodi Garganico ci sarà un autobus di linea che li condurrà alla stazione di San Menaio, dove potranno prendere la coincidenza con arrivo a Vico del Gargano alle ore 7.55 in perfetto orario per l’inizio delle lezioni.

A seguito della rinnovata disponibilità della prof.ssa Maria Carmela Taronna, dirigente del liceo “Virgilio” di Vico del Gargano, gli stessi studenti avranno la possibilità di uscire con qualche minuto di anticipo sul suono della campanella, per poter usufruire della corsa delle ore 12.55 con arrivo a Rodi alle 13.35 (via San Menaio), oppure della successiva corsa delle ore 14.00 con arrivo a Rodi alle ore 14.40 (via Ischitella), entrambe con fermata nei pressi dello stesso liceo vichese.

 

6 commenti

  1. Carmine d

    Qualcuno ha perso un’altra occasione per tacere!!!

  2. Donato Petrosino

    Causa persa per la .. beatificazione qualunquista!!!

  3. Di Fazio Claudio Domenico

    l’ho letta ora per la prima volta….

  4. Nino Gervasio

    Notizia già letta su Ischitella-Infomazioni. Questa era la frase completa! Adesso vorrò vedere chi ha l’ardire di farsi una..risata!

  5. Marco Sciarra

    Prima che diventi un caso, chiarisco che si tratta della stessa notizia condivisa in un altro gruppo 😀

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici