Olio, tavolo di filiera olivicola è legge

olio-novello“Chi la dura, la vince! Finalmente ce l’abbiamo fatta: la mia proposta, sul tavolo di filiera per sostenere l’olio extravergine della nostra Puglia è un articolo delle Legge di Stabilità regionale 2016”. Lo dichiara il consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli.

“Grande distribuzione organizzata commerciale – prosegue – e produttori olivicoli devono confrontarsi su coordinamento dell’assessorato all’agricoltura per garantire una concertazione commercializzazione del prodotto. Vogliamo vero olio extravergine pugliese sugli scaffali degli iper e super mercati! Riunendo in modo permanente la grande distribuzione e le imprese produttrici possiamo sperare fare sistema, offrendo ai cittadini un vero prodotto nostrano. Contro le contraffazioni, le frodi e la crisi del settore. Già, perché tra l’olio tunisino e i reati contro la perfetta tracciabilità, provano ad affossare un segmento economico strategico ed il made in Puglia. I nostri agricoltori offrono un prodotto di altissima qualità, ma sostengono costi molto più elevati dei tunisini. Ma se si fa rete, ed è questo lo spirito della mia proposta approvata dal Consiglio regionale, forse potemmo ottenere qualche risultato. Vigilerò – conclude Damascelli – affinché la Giunta sappia assurgere al suo ruolo di coordinamento del tavolo regionale”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici