Il trabucco siamo noi!

trabucco-rodi-3Ieri sera la cittadina di Rodi Garganico è stata colpita nuovamente al cuore e ha dovuto assistere inerme al fuoco che nel giro di pochissimo tempo divorava il trabucco di Corso Giannone, una delle tante vedette disseminate lungo la costa del nostro meraviglioso Gargano e da alcuni anni anche una delle attrattive della nostra Città.

Consapevoli che gli autori di questo gesto sconsiderato non appartengono alla nostra comunità e nella speranza che ben presto le forze dell’ordine possano risalire ai responsabili per assicurarli alla giustizia, le pagine Facebook di Rodi Garganico e Rodi Garganico online, facendo proprie le manifestazioni di sdegno giunte dall’intera popolazione, promuovono la costituzione di un comitato cittadino spontaneo che metta in campo ogni iniziativa utile alla ricostruzione del trabucco di Corso Giannone.

trabucco-rodiAl comitato potranno aderire tutte le associazioni e le istituzioni del territorio che siano interessate a dare un segnale concreto di quanto sia ancora sana la nostra terra, così come sarà indispensabile l’aiuto concreto di ciascun cittadino secondo le indicazioni che saranno fornite non appena il comitato muoverà i primi passi. Per comunicare la propria adesione gli interessati potranno mandare una mail all’indirizzo blog@rodigarganico.info, specificando tutti i relativi dati identificativi e di contatto.

Marco Sciarra, Michele Azzellino, Giuseppe Bruno, Francesca di Fazio, Gaetano delli Carri

1 Commento

  1. Salvatore E Libera Zurlo

    Generazione di fenomeni……..

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici