In Puglia il primo olio 100% sostenibile al mondo

pane-olioSi trova in Puglia una delle più importanti e innovative aziende agricole italiane, oggi modello di sviluppo ecosostenibile. Si tratta della bellissima Masseria del Duca, di epoca medioevale, nota per i suoi prodotti di eccellenza, tra cui formaggio “Don Carlo” e l’olio extravergine “inMasseria” il primo olio 100% sostenibile al mondo.

La Società Agricola F.lli Cassese, proprietaria della bellissima Masseria del Duca, ha infatti scelto una produzione di qualità in armonia con la natura: è stata la prima – e per ora unica – azienda agricola in Puglia a dotarsi di un impianto di biogas grazie al quale l’intera produzione aziendale avviene senza alcun impatto ambientale, con zero scarti e zero emissioni in atmosfera. Attraverso una naturale fermentazione anaerobica dei propri sottoprodotti di lavorazione, produce infatti energia elettrica che copre il fabbisogno aziendale e viene ceduta alla rete a beneficio di numerose famiglie.

L’eccellenza produttiva dell’azienda è stata più volte premiata con numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio Best Practice 2013 di Legambiente e il Premio Sviluppo Sostenibile 2014 durante l’ultima edizione di Ecomondo.

Un contributo importante per un ambiente più pulito, quindi, e non solo a parole: un impegno che la Società Agricola F.lli Cassese dimostra costantemente anche sul fronte sociale, partecipando attivamente a diversi progetti benefici. Il 17 Marzo, ad esempio, sosterrà l’evento milanese del #Loftgaudioso dove i suoi prodotti saranno offerti all’Associazione Gaudio, con lo scopo di raccogliere fondi per regalare una vacanza terapeutica a ragazzi autistici.

Dal mangiar bene al benessere sociale, la Società Agricola F.lli Cassese è oggi un fiore all’occhiello della produzione italiana, offrendo solo prodotti biologici a impatto zero e sostenendo concretamente i progetti sociali più importanti per il benessere comune.

2 commenti

  1. Vincenzo Campobasso

    DOVE SI TROVA LA MASSERIA DEL DUCA Cassase? (Lo so, possiamo cercarla tramite Google, ma se c’è qualcuno imbranato come me, come la ricerca?)

  2. Marco Sciarra

    Nel post c’è anche il link, basta farci click sopra

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici