Puglia, 112 milioni di euro contro il dissesto del territorio

dissesto-territorioSono 68 gli interventi di contrasto al dissesto idrogeologico che la Regione Puglia finanzia con più di 112 mln attraverso fondi comunitari che invita i Comuni a spendere in fretta perché se entro il 2018 saranno raggiunti i target di spesa dell’Ue si potrà avere una premialità del 6,5%.

Se ne è parlato in una conferenza stampa il presidente e l’assessore ai Lavori pubblici della Regione Puglia, Michele Emiliano e Gianni Giannini. Quest’ultimo ha sottolineato che “se riusciamo entro il 2018 a rendicontare una spesa di 41 mln avremo diritto a un incremento di altri venti milioni che andranno a finanziare altri progetti”. Gli interventi finanziati, “immediatamente cantierabili”, sono stati selezionati dal registro nazionale (Rendis) per la difesa del suolo. Proprio dal Rendis, però, si evince che il fabbisogno per la Puglia sul dissesto idrogeologico è di almeno 2,3 mld: “Se il governo vuole collaborare come ha detto – ha concluso – ha un bello spazio di collaborazione”.

1 Commento

  1. Carmine d

    Quanti saranno davvero spesi per salvaguardare il territorio? E quanti saranno gettati via per asfaltare strade di campagna inutili solo per fini elettorali?

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici