Marina di Rodi: al via gli imbarchi per le Tremiti e le grotte del Gargano

Isole-TremitiCon ordinanza n. 35 del 20 Luglio 2015 l’Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste preso atto che a seguito delle operazioni di dragaggio che hanno interessato il porto turistico Marina di Rodi Garganico sussistono le condizioni di sicurezza per le operazioni di ormeggio e disormeggio nella zona di mare circostante il pontile bilaterale del porto rodiano, ha rimodulato la precedente ordinanza con la quale era stata interdetta la navigazione, aprendo di fatto la possibilità di attracco per le imbarcazioni dirette verso le Isole Tremiti e le grotte marine del Gargano.

Come precisato nella stessa ordinanza, la navigazione e l’ormeggio sono consentiti in testata al pontile bilaterale del porto turistico di Rodi Garganico a tutte le unità aventi un pescaggio a pieno carico non superiore a mt. 0,90, e lungo il lato di levante dello stesso pontile, a partire dalla testata, per una lunghezza di mt. 27, a tutte le unità aventi un pescaggio a pieno carico non superiore a mt. 1,60. Rimane interdetta la navigazione e l’ormeggio di qualsiasi altra unità nei restanti punti indicati nell’art. 1 della precedente ordinanza di interdizione, come da stralcio planimetrico ad essa allegato. Durante le operazioni di ormeggio e disormeggio e per tutta la durata della sosta per  l’imbarco e lo sbarco dei passeggeri è vietato l’ingresso e l’uscita dal porto di qualsiasi altra unità. Le operazioni di ormeggio e disormeggio dovranno avvenire in condizioni meteomarine assicurate favorevoli e le unità in transito devono attendere il completo sgombero dell’imboccatura.

La ripresa dell’imbarco dal marina di Rodi Garganico per i passeggeri diretti verso l’arcipelago delle Isole Tremiti e le affascinanti grotte marine di cui è ricca la costa del Gargano, è prevista già a partire dalla giornata di domani.

5 commenti

  1. Emilio Pagano

    finalmente una nota positiva..!

  2. non mi pare una notizia tanto bella. Per chi non si intende di navigazione, un pescaggio di 0,90 mt. significa che lì potranno transitare i cosidetti “sandali” (barche a fondo piatto che imbarcano 2/3 persone e che navigano in lago.Il pescaggio a pieno carico di mt. 1,60 vuol dire che le barche addette alle grotte del Gargano potranno caricare solamente una ventina di persone. Per non commentare le altre condizioni imposte.
    Se questa è una notizia da prendere con entusiasmo!!

  3. Liliana Albano

    Sono andata a Rodi in maggio il porto robinato per andare alle isole dovevo andare a Peschici. Il gomone 80€ in fatti non sono andata. Un vero disastro. La gente agresiva,sopratutto il tabacaio dove o preso i biglietti dell pulman.Brutto.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici