Il Rodi in agguato, Galullo «per ora difendiamo il terzo posto, poi vedremo»

squadra-cuore-rodiIn casa della squadra del Rodi Garganico, che milita nel campionato di Seconda categoria, tutto è pronto per la volata finale e per confermare la terza piazza in graduatoria. La formazione del tecnico Ignazio Galullo deve difendersi dagli attacchi dello Spinazzola e della Belle Vita Bisceglie.

La compagine garganica ha impiegato un girone d’andata a trovare la quadratura del cerchio e soprattutto la continuità, ma ora sembra esserci l’alchimia giusta. La squadra gira, il gioco c’è, piace, convince tifosi e dirigenza. Pure i risultati danno ragione al lavoro del tecnicio Galullo. L’obiettivo play-off è diventato più che alla portata.

Il Rodi s’è svegliato forse tardi, ma ancora in tempo per ruggire in questo finale di stagione. “Abbiamo pagato dazio tanti piccoli errori nell’andata – ammette il tecnico Galullo – abbiamo cambiato diversi giocatori e l’amalgama vera ci ha messo più del previsto ad arrivare. Però sono fiducioso, veniamo da un filotto positivo e, si sa, i risultati aiutano a credere nel lavoro svolto”. E potrebbe essere importante la fiducia del bomber Davide La Torre. Sincera, d’ottimistica tensione.

L’esperto attaccante non lesina parole al miele per la sua squadra. L’ambiente l’ha rigenerato, permettendogli di ritrovare lo smalto dei giorni migliori e la via del goal. Domenica arriva la Carapellese e il Rodi non vuole fermarsi. “Qui c’è impegno assoluto – spiega l’attaccante – gli allenamenti sono intensi e tutti remano dalla stessa parte. Ho trovato un buon ambiente, dove tutti cercano di darsi una mano. Sappiamo tutti che la terza piazza è tanto difficile quanto vicina e, paradossalmente, alla portata di tutti le contendenti. Noi ci proviamo, sono fiducioso”. Ultime cinque gare decisive, domenica si parte con la Carapellese. “Giochiamocela a viso aperto con tutti, dico solo questo e poi vediamo cosa siamo stati capaci di fare” conclude il tecnico Galullo.

Fonte: dilettantifoggia.it

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici