Peschici, cani avvelenati e turisti in fuga

cani-avvelenati-peschici“Cerchiamo il delinquente che nel pomeriggio ha avvelenato uccidendoli con atroci sofferenze due bei cani”. E’ la denuncia di Francesca Toto responsabile dell’ANPANA dopo il ritrovamento a Peschici delle carcasse di due cani. A nulla è servita la corsa a Vieste dal veterinario della volontaria Anpana Sandra Parisi che dopo il loro decesso è finita al Pronto Soccorso in stato di shock.

“Chiediamo a tutti i peschiciani che sanno, di parlare e denunciare questa persona.” Al ritrovamento dei cani in preda a forti convulsioni hanno assistito dei turisti che hanno abbandonato il luogo dove erano in vacanza e promesso di fare cattiva pubblicità alla città scrivendo ai giornali e boicottando il turismo a Peschici. “Ma a Peschici – aggiunge Toto – ci sono anche tante brave persone che non meritano questo ed è a loro che ANPANA fa appello affinché anche in forma anonima ci aiutino a trovare il colpevole che sarà denunciato alle autorità competenti per uccisione di animale con l’aggravante della crudeltà (art. 544-bis Codice penale con pene da 3 a 18 mesi di reclusione). Chiunque sappia qualcosa o voglia fare segnalazioni: anpana.web-vieste@libero.it”.

36 commenti

  1. Felicia Colaianni

    Non o parole x dscrivere questo schifo di prendersela con degli animali,,

  2. Anna Maria Padula

    Queste persone che fanno una cosa del genere bisognerebbe torcergli il collo costui che la fatto nona, una coscienza

  3. Caterina Brescia

    Uomini Schifosi senza cuore . Dio spero li punisca . Ho tanta rabbia nessuno puo togliere la vita a nessuno .

  4. Caterina Brescia

    Il cuore è x tutte le creature indifese e che muoiono x colpa del l’uomo diavolo

  5. Russo Ilaria

    Bastardo spero ke ti beccano ….come si può fare una gesto così

  6. Massimo Lavagna

    il boicottaggio di luoghi dove vivono trogloditi che compiono simili azioni è un obbligo morale

  7. Michela Bellantuono

    sono persone senza palle, se la prendono con chi non si possono difendere .scusate ma proprio non li sopporto …. maledetti bastardi

  8. Giorgio Di Corcia

    Per fare un gesto del genere dev’ essere gente senza cuore,anima e soprattutto cervello! Con l’augurio che quello che hai inflitto ai cani ti perseguiti per la fine dei tuoi giorni…, ma dubito che tu abbia una coscienza!

  9. Gelateria Fresca Voglia

    questo è il risultato dell arroganza di tante persone non umane,che considerano i nostri fratelli animali come esseri allo stesso livello degli oggetti,da buttare,da distruggere.Ma chi ci dà il diritto di togliere la vita ad altre creature in modo cosi gratuito e superficiale.La vita anche quella vegetale è sempre da rispettare,perchè la vita è un dono di DIO,e titti gli esseri appartengono solo a LUI.L uomo con il suo egocentrismo crede di potersi sostituire a DIO,compiendo queste cose che sembrano piccole,e compiendone altre ben più gravi!

  10. Loredana Protomastro

    Che dire….un bel cancro. ..lento e doloroso..brutti figli di p……a…

  11. Loredana Protomastro

    Rinnovo anche qui il mio augurio….Con questa Santa Novena, auguro a questi luridi figli di P……NA UN CANCRO LENTO E DOLOROSO.

  12. Rita Maio

    che bastardi senza cuore non ho parole…

  13. Tommaso Ognissanti

    Questo fa capire la civiltà della nostra zona

  14. Gemma Simone

    Ci mancava pure questo….. Vergognoso, ora siamo al top!!!Grandissimo bastardo

  15. Antonio Castelluccia

    Bastardo che faccia la stessa fine dei cani. Mi piacerebbe trovarmi con lui faccia a faccia. Figlio di p…..

  16. Antonio Castelluccia

    Sono capace di farmi 30 anni di galera a chi gli farebbe del male.

  17. Mariapia Santucci

    Schifosi vi auguro una delle pene più brutte crepate !!!!

  18. Fabio De Silva Tursilli

    Stronzi vergognatevi…ci vorrebbero delle pene come si deve

  19. Francesco Miglionico

    Figlio di gran puttana
    ….

  20. Fabio De Silva Tursilli

    Queste persone andrebbero lasciate morte per terra

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici