Peschici, cani avvelenati e turisti in fuga

cani-avvelenati-peschici“Cerchiamo il delinquente che nel pomeriggio ha avvelenato uccidendoli con atroci sofferenze due bei cani”. E’ la denuncia di Francesca Toto responsabile dell’ANPANA dopo il ritrovamento a Peschici delle carcasse di due cani. A nulla è servita la corsa a Vieste dal veterinario della volontaria Anpana Sandra Parisi che dopo il loro decesso è finita al Pronto Soccorso in stato di shock.

“Chiediamo a tutti i peschiciani che sanno, di parlare e denunciare questa persona.” Al ritrovamento dei cani in preda a forti convulsioni hanno assistito dei turisti che hanno abbandonato il luogo dove erano in vacanza e promesso di fare cattiva pubblicità alla città scrivendo ai giornali e boicottando il turismo a Peschici. “Ma a Peschici – aggiunge Toto – ci sono anche tante brave persone che non meritano questo ed è a loro che ANPANA fa appello affinché anche in forma anonima ci aiutino a trovare il colpevole che sarà denunciato alle autorità competenti per uccisione di animale con l’aggravante della crudeltà (art. 544-bis Codice penale con pene da 3 a 18 mesi di reclusione). Chiunque sappia qualcosa o voglia fare segnalazioni: anpana.web-vieste@libero.it”.

36 commenti

  1. Irene Fania

    Lido del sole è un’altra meta presa di mira da sta gente a cui auguro una morte lenta;un cancro;schifosi …..

  2. Maria Maggiano Di Fazio

    Ciò che doni ti torna e con gli interessi. Pensate un po’ cosa gli riserva il futuro a questo povero disgraziato.

  3. Michele Michela Galullo

    Merita la stessa fine dei cani!! Delinquente e assassino!!! Merita la prigione!!! F …d…p…..??

  4. Paola Veloce

    Figlio di puttana bastardo meriti una fine peggiore

  5. Anto Miky Lombardi

    Mentalità troglodita di alcuni soggetti…ti auguro morte lenta e sofferente
    [miky]

  6. Fate tutto questo trambusto per due cani….e se erano due persone? Era la stessa cosa?…. ma dai…

  7. Giuseppe Romagnuolo

    Volevo dire a tommaso ognissanti che purtroppo non è solo la zona del gargano ma i parchi di milano(anche quelli dove è consentito tenere i cani) dicevo sono pieni di bocconcini avvelenati abbiamo scoperto e denunciato persone che gettavano i bocconcini e aime’ si trattava di due pensionati settantenni semplicemente xche’ odiano gli animali.

  8. Valeria Di Lella

    Da noi purtroppo non sono “casi isolati” ,in questi anni ne ho visti di cani morire grazie a polpette avvelenate.Finche’ ci sara’ omerta’ il problema non si risolve.

  9. Cosima d

    NON CI SONO PAROLE ; PER DEFINIRE QUESTI SCHIFOSI !!!!!!

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici