Gargano e Orienteering

orienteeringSi è costituito, presso la sede del Parco Nazionale del Gargano, il Comitato Promotore per supportare la candidatura del Gargano ai mondiali Master di orientamento del 2019. Lo sport di orientamento per antonomasia diventa, quindi, collante territoriale e trampolino per la valorizzazione economica del Gargano. Questa chance è una concreta realtà.

Il Presidente Pecorella ha immediatamente colto l’importante occasione per proseguire nell’operazione di rilancio del Gargano: “L’orienteering è un’attività sportiva che sposa lo sport con la fruibilità dell’area protetta rappresentata dal Parco. Quindi, un perfetto connubio tra l’azione di tutela e la valorizzazione di un’area protetta in una visione concreta di ecosostenibilità e marketing della biodiversità. Credo in questo progetto dell’orienteering perché, continua il Presidente, nessun altro posto al mondo può vantare la comunione di altissime qualità tecniche del terreno e bellezze storico-culturali-paesaggistiche del Gargano. Un’opportunità per unire la costa all’entroterra e far vivere l’attività turistica tutto l’anno”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici