Gargano: apertura Porta Santa delle chiese Giubilari

giubileo-gargano“Dove di spalanca la roccia, lì saranno perdonati i peccati degli uomini. Questa è una dimora speciale nella quale qualsiasi colpa viene lavata”. È questo il messaggio con il quale l’Arcidiocesi di Manfredonia, Vieste e San Giovanni Rotondo annuncia l’apertura della Porta Santa nelle sei chiese Giubilari del Gargano per l’Anno Santo della misericordia.

Sabato 9 Gennaio 2016 la cerimonia toccherà anche Rodi Garganico quando alle ore 18.00 sarà aperta la Porta Santa del Santuario della Madonna della Libera. Una volta varcata la Porta Santa o Porta della Misericordia, o che sia verificata una delle altre circostanze nelle quali Papa Francesco ha concesso che si possa ricevere l’indulgenza (ad esempio per i malati, i carcerati e per chiunque compia in prima persona un’opera di misericordia), oltre alle usuali condizioni che richiedono un cuore ben disposto perché la grazia possa portare i frutti sperati, i fedeli dovranno fermarsi in preghiera per compiere gli ultimi atti richiesti: la professione di fede e la preghiera per il Papa e secondo le sue intenzioni. Quest’ultima potrà essere almeno un Padre Nostro – la preghiera che Gesù stesso ci ha insegnato per rivolgerci come figli al Padre – oppure la preghiera di Papa Francesco per il Giubileo, e di concludere il momento di preghiera con un’invocazione al Signore Gesù Misericordioso.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici