Convegno «Ad un anno dall’alluvione del Gargano»

convegno-alluvione-garganoL’evento, organizzato dalla locale Sezione di Protezione Civile di Rodi Garganico ed il Geologo Giovanna Amedei, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Rodi Garganico, avverrà il 03 Ottobre p.v., presso l’auditorium Filippo Fiorentino dell’Istituto Tecnico Commerciale di Rodi Garganico 

Il convegno ha l’obiettivo di far crescere nell’opinione pubblica e nei decisori la consapevolezza che la messa in sicurezza del territorio deve avere una prospettiva di lungo termine con una pianificazione basata sulla cura del paesaggio, sulla prevenzione del dissesto e sulla riparazione dei danni ambientali. Il convegno, con il riconoscimento dei crediti formativi validi ai fini APC dagli Ordini professionali degli Geologi della Regione Puglia, degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Foggia, degli Avvocati della Provincia di Foggia e dell’Associazione Avvocati Garganici, vedrà la partecipazione del Presidente della Provincia di Foggia, Avv. Francesco Miglio, del Presidente del Parco Nazionale del Gargano, Avv. Stefano Pecorella, di funzionari e dirigenti della Regione e Provincia di Foggia, nonché dei sindaci dei paesi interessati dall’evento alluvionale, assessori e consiglieri Regionali.

Il convegno ha avuto anche il patrocinio di tutte le Istituzioni che partecipano.

9 commenti

  1. Silvana Silva

    Basta! Si continuano a fare convegni dibattiti e commemorazioni buttando soldi pubblici. Dovrebbero dare gli stessi soldi per fare opere che provengano tali disastri spesso dovuti a mala gestione del territorio e dare qualche fondo a chi davvero ha avuto danni. Si inizi a fare controlli sul posto invece che parlarsi addosso con l’ennesimo inutile convegno.

  2. Max Conte

    condivido con Silvana Silva; ennesima passerella elettoralistica in preparazione di che ? chiamate anche il cazzaro di Renzie così si rifà un altro giro in elicottero sul Gargano se, magari, non dve andare a vedere la Fiorentina o il tennis a Katmandu o a sentire gianni morandi. Vi rendete conto: gianni morandi. ………..Ecco, il Gargano è ormai a livello di Gianni Morandi “NONN SON DEGNO DI TE !!!!!!

  3. Francesco Petrosino

    Ma di quali soldi state parlando? Leggete bene prima di fare critica distruttiva! La buttate sempre e solo sulla politica. Il convegno è stato organizzato con patrocinio “GRATUITO” degli enti pubblici rappresentati e delle organizzazioni di categoria. L’unico sperpero effettuato è stato il nostro tempo e voglia di costruire qualcosa di buono per la nostra Rodi. Ma di cosa vi lamentate? Ma quale Gianni Morandi? Venite a sentire giorno 3 ottobre p.v. e poi criticate. Che sia, però, qualcosa di costruttivo e che possa aiutare a risolvere o quantomeno limitare i danni al parliamo verificarsi di tali eventi calamitosi. Non inutilmente, datevi da fare in prima persona e non nascosti dietro uno schermo.

  4. Silvana Silva

    Penso che sia il quarto quinto convegno che si fa sul tema… C’è un film bellissimo che si chiama il pescatore di sogni dove si dice: faccio un gruppo di lavoro? La risposta è: no risolvi il problema! Quello che successe scorso 6 settembre fu orrendo ma si vedono tante parole e pochi fatti. Tutto qui.

  5. Francesco Petrosino

    Cara Silvana i fatti sono che il 6 settembre 2014 il sottoscritto, insieme a tanti ragazzi di Rodi, eravamo sul posto a spalare fango. Oggi siamo le stesse persone ad organizzare questo convegno per evitare il ripetersi di tale situazione. Siamo consapevoli che sarà dura, poiché bisogna combattere contro la burocrazia, la politica stagnante e contro le persone sfiduciate dallo Stato Italiano. Non per questi motivi ci dobbiamo fermare, anzi, bisogna aiutarci e cercare tutti insieme di cambiare questo status. Spero anche nel tuo aiuto. Prima di chiudere voglio che tu sappia che non sono iscritto ad alcun partito e non credo all’attuale modo di fare politica. Saluti.

  6. Silvana Silva

    La penso come te non iscritta ad alcun partito e non solo non credo mai sono molto arrabbiata per l’attuale modo di fare politica. L’Unione fa la forza e un cambio di mentalità, un’attenzione al bene comune con onestà e competenza può cambiare fattivamente le cose. Non vivo purtroppo a Rodi ma Rodi è il luogo del cuore e per questo la amo profondamente e nel mio piccolo vorrei essere utile.

  7. Il canarino Titti dice “mi è semblato di vedere un gatto” ogni volta che sentiva il pericolo avvicinarsi…io dico “mi sembla un convegno pre elettorale”….complimentoni, salviamo il Gargano con convegni di incravattati e supereroi moderni in tuta catarinfrangente e cappellino….

  8. Stai sempre a criticare . adesso te la prendi anche con la Protezione Civile. Vedi di fare anche tu qualcosa al posto di criticare e stare seduto sempre a farti i fatti degli altri…
    ….

  9. Vedo che anche tu hai tempo da perdere caro Arneo…

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici