Carpino festeggia l’olio novello

olio-novelloStasera, Lunedì 7 dicembre 2015, con inizio alle ore 19 il centro storico di Carpino diventerà il quartier generale della festa che celebra l’olio novello. E’ la notte di “Frasca, fanoia e olio novello” che quest’anno giunge alla sua diciasettesima edizione, volta a riproporre la sentita tradizione della “fanoia”, isolato falò di rami d’ulivo che, con il fuoco che arde, rievoca l’antico rito pagano della purificazione e diventa pregno di significato cristiano alla vigilia dell’Immacolata, poiché questo giorno è il prescelto per il rito del raccoglimento e di purificazione. L’ulivo bruciando diventa sacro e questa pianta rivela le sue molteplici attività: riscalda i cuori, rallegra le mense.

È la notte di un paese che ritorna alle sue radici e dimostra ancora una volta di saper conservare intatte le sue tradizioni. Diversi stand nel borgo di Carpino dove poter degustare e acquistare oltre all’olio extravergine di oliva e tutti gli altri prodotti tipici ad iniziare dalle famosissime fave.

1 Commento

  1. Libera Di Biase

    l’olio più buono di tutta l’italia (y)

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici