A nuoto dalle Tremiti al Gargano per l’Amref

isole-tremitiDalle Isole Tremiti al Gargano a nuoto. E’ l’impresa di Andrea Di Giorgio, ‘ultratleta’ di triathlon e podismo, e della sua compagna di origini garganiche Lisa Lapomarda, atleta dal passato agonistico tricolore sulla bici da corsa: domenica 5 luglio alle 4.30 del mattino i due atleti si immergeranno per affrontare ben 33 chilometri. Una sfida sportiva che abbraccia la solidarietà: Andrea e Lisa porteranno all’attenzione il lavoro di Amref (African Medical and Research Foundation) lanciando la campagna ‘Mettigli le Ali’.

Partenza dall’isola di San Nicola per concludersi nel pomeriggio a Foce Varano, intorno alle 16.30. La campagna estiva di Amref, ha un obiettivo chiaro: curare e salvare entro il 15 Settembre 500 bambini in attesa di assistenza medica.

Di Giorgio aveva già scelto in passato il territorio del Gargano per compiere le sue imprese sportive dal carattere estremo, percorrendo nel 2013 in solitaria e senza sosta dapprima 12 km a nuoto attraversando il lago di Varano, 220km in bici toccando tutte le località del Gargano e 50km di corsa sulle strade che circondano il lago di Varano. Superando nuovamente se stesso nel 2014, sempre in solitaria, ha terminato il suo quintuplo ironman, sulle strade del Varano Lake Triathlon. Nuotevole è patrocinata dell’ente Parco Nazionale del Gargano, da alcune imprese locali e della terra d’origine di Di Giorgio, la Romagna.

1 Commento

  1. Tommaso Ognissanti

    Io farò corallo gabbiano….

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici