{"@context":"https://schema.org","@graph":[{"@type":"WebSite","@id":"https://blog.rodigarganico.info/#website","url":"https://blog.rodigarganico.info/","name":"Rodi Garganico online blog","publisher":{"@id":"https://blog.rodigarganico.info/#organization"},"potentialAction":{"@type":"SearchAction","target":"https://blog.rodigarganico.info/?s={search_term_string}","query-input":"required name=search_term_string"}},{"@type":"WebPage","@id":"https://blog.rodigarganico.info/2015/cultura/rodi-garganico-e-il-gargano-durante-la-prima-guerra-mondiale/#webpage","url":"https://blog.rodigarganico.info/2015/cultura/rodi-garganico-e-il-gargano-durante-la-prima-guerra-mondiale/","inLanguage":"it-IT","name":"Rodi Garganico e il Gargano durante la prima guerra mondiale","isPartOf":{"@id":"https://blog.rodigarganico.info/#website"},"image":{"@type":"ImageObject","@id":"https://blog.rodigarganico.info/2015/cultura/rodi-garganico-e-il-gargano-durante-la-prima-guerra-mondiale/#primaryimage","url":"https://blog.rodigarganico.info/wp-content/uploads/2015/05/prima-guerra-mondiale.jpg","caption":""},"primaryImageOfPage":{"@id":"https://blog.rodigarganico.info/2015/cultura/rodi-garganico-e-il-gargano-durante-la-prima-guerra-mondiale/#primaryimage"},"datePublished":"2015-05-27T06:40:18+00:00","dateModified":"2015-05-27T05:43:54+00:00"},{"@type":"Article","@id":"https://blog.rodigarganico.info/2015/cultura/rodi-garganico-e-il-gargano-durante-la-prima-guerra-mondiale/#article","isPartOf":{"@id":"https://blog.rodigarganico.info/2015/cultura/rodi-garganico-e-il-gargano-durante-la-prima-guerra-mondiale/#webpage"},"author":{"@id":"https://blog.rodigarganico.info/author/admin/#author","name":"Rodi Garganico"},"publisher":{"@id":"https://blog.rodigarganico.info/#organization"},"headline":"Rodi Garganico e il Gargano durante la prima guerra mondiale","datePublished":"2015-05-27T06:40:18+00:00","dateModified":"2015-05-27T05:43:54+00:00","commentCount":"3","mainEntityOfPage":"https://blog.rodigarganico.info/2015/cultura/rodi-garganico-e-il-gargano-durante-la-prima-guerra-mondiale/#webpage","image":{"@id":"https://blog.rodigarganico.info/2015/cultura/rodi-garganico-e-il-gargano-durante-la-prima-guerra-mondiale/#primaryimage"},"keywords":"convegno,Filippo Fiorentino,Gargano,Puglia,Rodi Garganico","articleSection":"Cultura"},{"@type":"Person","@id":"https://blog.rodigarganico.info/author/admin/#author","name":"Rodi Garganico","image":{"@type":"ImageObject","@id":"https://blog.rodigarganico.info/#personlogo","url":"https://secure.gravatar.com/avatar/c1682b9f861b2c12f40d2294651fcb48?s=96&d=mm&r=g","caption":"Rodi Garganico"},"sameAs":["https://twitter.com/rodigarganico"]}]}

Rodi Garganico e il Gargano durante la prima guerra mondiale

prima -guerra-mondialeL’Istituto Superiore “Mauro del Giudice” di Rodi Garganico e la Società di Storia Patria per la Puglia, sezione Gargano, mercoledì 3 Giugno 2015, dalle ore 11.15 alle 13.15, presso l’Auditorium “Filippo Fiorentino” via Altomare 10, Rodi Garganico, organizzano un Convegno sul tema “Rodi Garganico e il Gargano durante la prima guerra mondiale”.

Interverranno Matteo Siena, presidente della Società di Storia Patria della Puglia sez. Garganica, le prof.sse Leonarda Crisetti e Teresa Rauzino, socie della Società di Storia Patria della Puglia e gli studenti della V C CAT, autori delle ricerche.

Durante la manifestazione saranno consegnati gli attestati di partecipazione e verrà premiato l’elaborato vincitore del Concorso “Il Gargano e la Grande Guerra 1915-18”, bandito dalla Società di Storia Patria per la Puglia, sezione Gargano.

3 commenti

  1. Michele Panella

    IL MIO PAPA’ DOVEVA ANCORA NASCERE..!!!!

  2. Mario D

    Sui libri di storia scolastici ci fanno studiare (a chi ci arriva) le motivazioni, i perchè della prima guerra mondiale. Mi chiedo: sono attendibili? o come spesso accade, la storia è un creare, un inventarsi una storia?

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici