Vieste: giovane donna muore investita sul Lungomare Mattei

ambulanza 118Inutili i soccorsi: l’autista che l’ha travolta ha chiamato il 118, ma i sanitari non hanno potuto far altro che constatare la morte. L’incidente è avvenuto all’alba sul lungomare Mattei 

Il Ferragosto finisce in tragedia, sul Gargano: a Vieste, una ragazza di 29 anni, Michela Ragno, è morta dopo essere stata investita da un’auto, nei pressi del lungomare Enrico Mattei.

Il fatto è successo all’alba di oggi. Ancora poco chiara la dinamica dell’accaduto, al vaglio degli agenti della Polizia Stradale. Il fatto è successo poco dopo le 5, nei pressi del Villaggio Verdemare, ad un paio di chilometri dal centro abitato. La ragazza stava attraversando la strada quando è stata investita da una Fiat Panda che sopraggiungeva.

L’autista dell’utilitaria si è immediatamente fermato per prestare i primi soccorsi e allertare il 118, ma per la giovane non c’è stato nulla da fare: la 29enne è morta sul colpo. Nell’impatto altre due persone sono rimaste ferite, ma in modo lieve. Sull’accaduto sono in corso i rilievi e gli accertamenti della Polstrada, sottosezione di Vieste.

2 commenti

  1. Nella Sciarra

    Terribile tragedia…❤️

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici