Rodi Garganico, Capitaneria sequestra natante

guardia-costieraIn data odierna il personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo, dopo una prolungata attività investigativa, ha proceduto al sequestro di un potente natante che, precedentemente, era stato sottratto alla custodia disposta dall’autorità giudiziaria per fatti accertati la scorsa estate.

L’attività compiuta dal personale dei Comandi di Rodi Garganico e Vieste ha condotto ad un cantiere navale del Gargano che aveva in deposito il citato natante pronto per essere modificato per ulteriori finalità non ancora note.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici