Rinvenuto cadavere nelle acque di Mattinata

guardia costieraDai documenti ritrovati sul corpo, sarebbe del francese Thomas Abassi residente ad Avignone, classe 1986, il cadavere recuperato stamani nelle acque di Mattinata, in località Tor di Lupo, dagli uomini della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Manfredonia.

Una segnalazione è giunta alla Sala operativa della Capitaneria, due motovedette della Guardia Costiera – CP 820 e CP 717 – oltre ad alcuni operatori via terra sono intervenuti nell’area dove era presente il cadavere. Le operazioni per il recupero sono state coordinate dal Comandante della Capitaneria di Porto di Manfredonia CF Marcello Notaro. Dopo il recupero del cadavere, una delle due motovedette ha trasportato il corpo fino al Molo di Ponente di Manfredonia. In seguito il trasporto nell’obitorio del cimitero cittadino attraverso l’ausilio degli operatori del 118.

Si è in attesa al momento del responso del medico legale. Dei fatti è stata già notiziata l’Autorità giudiziaria. Probabilmente il corpo è stato presente in acqua per diversi giorni.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici