Rodi, ripartono i parcheggi a pagamento al porto

parcheggio-porto-rodiA partire dal 1° Maggio e fino al 30 Settembre nell’area demaniale adiacente al porto turistico sarà riattivata l’area di sosta a pagamento.

Lo prevede un atto di indirizzo emanato dalla Giunta municipale lo scorso 14 Aprile con il quale si stabilisce che a partire dal 1° Maggio e fino al 30 Settembre, dalle 7 del mattino all’una di notte, lasciare il veicolo sull’intera area di sosta ricavata sullo spazio demaniale attiguo alla Capitaneria di Porto, costerà 1 euro per la prima ora o frazione e 80 centesimi per ogni ora o frazione di ora successiva alla prima, mentre resta completamente gratuita la sosta dall’una alle sette del mattino successivo.

Il parcheggio senza custodia del veicolo è gestito in economia dal Comune di Rodi Garganico, ovvero direttamente tramite il personale dello stesso ente che incassa la tariffa di sosta, mediante l’utilizzo di parchimetri.

57 commenti

  1. Michele Panella

    PARKINBICI A PEDALATA ASSISTITA AIUTA POLPACCI E POLMONI..!!!!!

  2. Vincenzo Di Giorgio

    Michele non avevo capito che eri proprio tu. Si certo che mi ricordo, ci incontravamo almeno un paio paio di giorni a settimana davanti al comune. Buona giornata

  3. Vincenzo Di Giorgio

    Aah Michè…un consiglio, metti anche meno punti esclamativi perchè dai alla gente l’impressione di essere incavolato nero!!!!! ;) ciaoo

  4. Michele Panella

    SONO INCAVOLATO NERO. !!!!!..UN ABBRACCIO VINCENZO. !!!!!

  5. Michele Ciociola

    Parcheggio a pagamento senza strisce blu che delineano il posto, il rischio di rimanere bloccati… Come al solito un braccino lungo e uno corto, c’è da dire che la stradina che costeggia la guardia di finanza è ancora chiusa al traffico. Complimenti all’amministrazione, opposizione inclusa!!!

  6. Michele Panella

    RIATTIVARLI SEMPRE..!!!!

  7. Laura Delle Fave

    Abbonamento per i residenti? Non sarebbe male!

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici