Fondi sociali, sbloccati 45 milioni per assegni di cura e assistenza domiciliare

assistenza-domiciliare-integrata-ADINell’ultima seduta della Giunta Regionale, su proposta dell’Assessorato al Welfare, il Governo regionale ha approvato due delibere di finanziamento delle politiche sociali regionali e dei Comuni associati in Ambiti territoriali, “a distanza di poche settimane dalla approvazione dei Decreti ministeriali e dall’insediamento della nostra Giunta. Si tratta – ha detto l’assessore Salvatore NEGRO – di provvedimenti che individuano le priorità di intervento confermando la programmazione sociale del triennio 2013-2015 ”.

Serviranno a finanziare i piani sociali di zona, politiche familiari e di sostegno alla genitorialità, servizi di integrazione scolastica per gli alunni disabili delle scuole medie superiori. 3 Milioni di euro serviranno per il rifinanziamento degli Assegni di cura per i pazienti affetti da SLA, SMA e altre patologie affini; circa 12,5 milioni di euro per il cofinanziamento dell’acquisto di prestazioni domiciliari e a ciclo diurno per disabili e anziani non autosufficienti.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici