Pasqua in Capitanata, boom negli agriturismo

agriturismoGli agriturismo della provincia di Foggia hanno fatto registrare  il tutto esaurito per la Pasqua 2014 sia sul fronte ristorazione che pernottamento. 

Le prenotazioni sono partite a rilento rispetto all’ anno scorso, ma i dati sono decisamente positivi. Secondo quanto rilevato da Terranostra, associazione agrituristica della Coldiretti, l’aumento delle prenotazioni è dell’otto per cento, soprattutto sul fronte della ristorazione, grazie anche all’ottima offerta di attività ricreative e didattiche per i bambini.

«L’ agriturismo si conferma il vero motore della vacanza “made in Italy” – dice il Presidente di Terranostra Puglia, Carlo Barnaba – unico segmento in costante crescita nel panorama dell’ offerta turistica regionale con il raddoppio dei viaggi. L’ospitalità nelle strutture aziendali assume una rilevanza fondamentale, e l’agriturismo garantisce il rispetto ambientale e la valorizzazione delle produzioni tipiche, del territorio, delle dimore storiche – sostiene – e può essere il biglietto da visita della Puglia e della Capitanata in un serio programma di marketing territoriale».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici