Vendola: «il Gargano non può essere umiliato»

vendola“Ho atteso fino a questo momento che da parte del Governo nazionale giungesse un segnale, una rassicurazione, una notizia positiva riguardante il Gargano. Anche in Parlamento si sono levate voci importanti a sollecitare un’attenzione che è stata preannunciata dalla visita in Puglia di diversi ministri e dello stesso Presidente del Consiglio.

Non sono abituato a fare lotta politica usando la mia postazione di Presidente di Regione, sono sempre fedele al principio della leale collaborazione con il Governo centrale, ma faccio molta fatica a comprendere le ragioni che hanno determinato una distrazione clamorosa quale è l’esclusione del territorio garganico, colpito duramente da eventi meteorologici estremi, da qualsiasi provvedimento di ristoro: non c’è notizia di dichiarazione di Stato di calamità e di emergenza, non c’è notizia di stanziamenti a sostegno degli interventi di messa in sicurezza e riqualificazione delle aree disastrate, non c’è notizia di defiscalizzazioni o sospensione dei tributi da versare. Ovviamente la richiesta accorata che rivolgo al Governo è di chiarire cosa sia accaduto e soprattutto cosa intenda fare concretamente. Il Gargano non può essere umiliato”.

Così il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola “sulla esclusione del territorio garganico, colpito duramente da eventi meteorologici estremi, da qualsiasi provvedimento di ristoro”.

9 commenti

  1. MICHELE PANELLA

    IL GOVERNO ATTUALE SONO CERTO CHE FARA’ CIO’ CHE HA PROMESSO IL SUO PRESIDENTE RENZI..!!!!!….IL GARGANO SARA’ AIUTATO ISTITUZIONALMENTE DAL GOVERNO COME SPERO ANCHE IO DAL GARGANO DI ESSERE AIUTATO ISTITUZIONALMENTE DAL MIO SINDACO..!!!!!….DALLE PAROLE DEVONO ESSERCI I FATTI E’ QUELLO CIO’ CHE CONTA DALLE ISTITUZIONI DA ME CONSIDERATE SEMPRE IMPORTANTI COME MI HA INSEGNATO IL MIO PAPA’..!!!!!!…..IL PRESIDENTE VENDOLA NON E’ STATO ASCOLTATO DALL’EX SINDACO..!!!!!!…..ORA C’E’ STATO SEMPRE DALLA REGIONE PUGLIA L’INTERESSAMENTO DELL’ASSESSORE AL LAVORO DOTT.LEO CAROLI CHE MI HA PARLATO DELLA VOLONTA’ DEL SINDACO ATTUALE DI INSERIRE NELLA NUOVA AZIENDA DUE UNITA’ PRODUTTIVE AIUTARMI ISTITUZIONALMENTE A RIPRENDERE IL MIO LAVORO CALPESTATO DALL’EX SINDACO E NON RIMANERE SULLA STRADA ALL’ETA’ DI 52 ANNI..!!!!!!!!…..MI AUGURO CHE SIA IL GARGANO ED IO SAREMO AIUTATI ISTITUZIONALMENTE HO FEDE E SPERANZA..!!!!!!

  2. Rocco Rubino

    Per una volta sono d’accordo con Vendola…..

  3. Maria Longo Yashal

    Cominciasse a far qualcosa di serio per l’aeroporto di Foggia, aprirebbe le porte allo slancio del turismo per tutto il Gargano

  4. Donato Petrosino

    Ma c’è da chiedere ancora al Gargano cosa sia successo e cosa intende fare? E lo vuole chiedere al Gargano? Signor Presidente perché non lo chiede lei direttamente al Governo nazionale, presumo che il Governatore regionale abbia maggiore probabilità di ascolto! E quel Sindaco che si affannava a rubarle la scena fotografia durante la parodia renziana

  5. Donato Petrosino

    …. potrebbe farle compagnia in questa furibonda commedia all’italiana!

  6. Carmine d

    E’ da 10 anni che ci stai umiliando! Buffone!

  7. Matteo Gravina

    E d’accordo di cosa che il Gargano non può essere umiliato ?

  8. Rocco Rubino

    Matteo, meno male che ho scritto “per una volta”…. In realtà quello che non comprendo è perché si debba essere aggrediti solo per aver espresso un’opinione. Non sono un suo elettore, ma anche se lo fossi pretenderei rispetto delle mie opinioni, fino a quando saremo liberi di esprimerle……..

  9. Offendere il Gargano e la Daunia, infatti, deve rimanere una prerogativa esclusiva di Vendola! Come si è permesso Renzi di prendere in giro i Garganici? Lo deve fare solo lui quando ci chiama mafiosi e ci appella sofferenti di foggianesimo! Meno male che il tuo decennio è finito!

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici