Ferrovie del Gargano, in arrivo 13 milioni dai fondi FESR

Ferrovie del GarganoL’assessore ai Trasporti e infrastrutture della Regione Puglia, Giovanni i Giannini, ha partecipato al­la presentazione del proget­to di messa in sicurezza delle reti ferroviarie regionali. 80 milioni di euro provenienti da fondi FESR per le ferrovie pugliesi: 43 per Rfi-Fs (Rete Ferroviaria Italiana – Ferrovie dello Sta­to), 13 per Ft – Ferrotranvia­ria, 13 per Ferrovie del Gargano e 6 per le Fal (FerrovieAppulo Lucane), queste ultime in­serite nel programma pur essendo una rete autonoma a scartamento metrico, non obbligata per legge alle innovazioni tecnologiche di sicurezza.

“Lo scorso aprile – ha ricor­dato Giannini – abbiamo ri­modulato i FESR per individuare i fondi che attuavano un decreto ministeriale del 2008 per la messa in sicurez­za”.

2 commenti

  1. Alessandro Vurz

    miraccomando “pappatevi” anche questi…

  2. Alina Pasqui

    avoglia che si pappano anche questi…..

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici