Adp «Risolte le problematiche. Dal Gino Lisa si può volare»

gargano-bluewingsNell’ottica di agevolare e supportare un tour operator della Capitanata intenzionato a promuovere attività regolare di linea sullo scalo di Foggia la scrivente Società, anche impegnandosi direttamente in attività di coordinamento con tutti gli Enti di Stato interessati, ha risolto tutte le problematiche operative normalmente gestite dalle singole Compagnie aeree.

Infatti, Aeroporti di Puglia, al fine di garantire i servizi principali e propedeutici all’esercizio dei voli, ha provveduto alla estensione dell’orario di apertura e chiusura dell’aeroporto. Lo stesso, attualmente 08.00-20.00 LT, è stato modificato come segue:

06.00-21.00 LT il lunedì e venerdì al fine di garantire la presenza di Aeroporti di Puglia per le operazioni di accettazione ed imbarco del volo mattutino delle ore 07.00 (orario di partenza del volo) e con le operazioni di sbarco alle ore 20.00 (orario di arrivo del volo). Per i restanti giorni della settimana l’orario di apertura dell’aeroporto è 07.00-21.00 LT.

Si è anche provveduto, a seguito di comunicazione ENAC Direzione Aeroportuale di Puglia e Basilicata, ad adeguare l’orario del servizio Doganale e di Pubblica Sicurezza con la Questura di Foggia, nonché quello dei servizi di Controllo di Sicurezza dei passeggeri e dei bagagli (Aeroporti di Puglia).

Si è inoltre concordato con l’handler rifornitore, Alidaunia S.r.l., un nuovo orario di fornitura del servizio di rifornimento JET A1 al fine di consentire le operazioni di rifornimento carburante ai nuovi voli. L’orario concordato è 07.30-13.00 e 15.00-20.30 il lunedì e venerdì ed 08.30-13.00 e 15.00-19.30 nei restanti giorni.

Si è poi provveduto a concordare con il vettore e la Alidaunia S.r.l., titolare del servizio antincendio aeroportuale, l’orario di copertura del Servizio Antincendio e di Soccorso che ha richiesto l’innalzamento della Categoria ICAO, dalla II^ attualmente presente, alla V^ prevista dall’aeromobile tipo Fokker 50. Pertanto l’innalzamento della categoria di servizio è previsto dalle ore 06.00-09.00 e dalle 18.00-21.00 di ogni lunedì e venerdì.

Tali variazioni sono state già attivate sia con l’adeguamento degli accordi con gli Enti pubblici e privati coinvolti sia con specifico provvedimento aeronautico (NOTAM) che si allega in copia con validità dal 27 ottobre p.v. (data di avviamento dei voli) sino a tutto il 22 gennaio 2015 p.v., prorogabile.

Infine si è provveduto a concordare con ENAV SpA la fornitura del Servizio di Traffico Aereo e, in data 23 ottobre 2014 con nota prot. 111716 ENAC ha autorizzato, in deroga, l’orario di fornitura dei servizi di traffico aereo per 12 ore nei giorni Lunedì e Venerdì e per 8 ore nei restanti giorni.

4 commenti

  1. Mario D

    Veramente ieri alle 14.00 su RAITRE o TGNORBA ho sentito tutto il contrario; precisamente ho sentito che è l’azienda di volo – riscontrati tutti i problemi – ha deciso di sospendere l’impegno col Gino Lisa. Detto terra terra: da lunedì non è previsto alcun volo.

  2. Michele Angelicchio

    …storie vecchie, film già visto, nulla di nuovo, costi proibitivi, gestione inaffidabile. Una qualsiasi società di certificazione qualità consiglierebbe la chiusura immediata. Anche questa è una considerazione vecchia…

  3. Mario D

    La domanda è: a chi giova che ogni tanto si parli di (presunti) imminenti voli dall’aeroporto di Foggia? e chi si prodiga per fa passare tali infondati annunci?

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici