I single d’Italia si incontrano a Rodi

single-rodiSingle di Capitanata, unitevi. E fate largo ai vostri omologhi d’Italia, dove il partito di chi non ha (ancora) trovato l’anima gemella è nutritissimo. Tutti assieme il prossimo mese di Luglio a Rodi Garganico per celebrare l’incontro nazionale dei single d’Italia e nell’occasione eleggere lo “scapolo d’Italia” e “miss single”.

L’idea fatta propria dall’amministrazione cittadina è di Joe Lo Pilato che da tempo è coinvolto in una personalissima battaglia per promuovere i diritti dei single, prevaricati a suo dire da una società che privilegia la coppia felice. Lo scopo dichiarato è quello di tutelare i diritti dei single, aiutarli a incontrare altre persone e in occasioni di eventi e manifestazioni migliorare la socializzazione delle persone sole. Joe ha addirittura compilato una “carta dei single” in cui si chiede maggiore equità nei pagamenti delle tasse, un ministero ad hoc, sconti e agevolazioni per i viaggi e aiuti particolari alle mamme ed ai papà in difficoltà.

«Fino a qualche tempo fa – spiega Lo Pilato – avevamo anche un numero di telefono di emergenza per le persone sole, poi i fondi non sono stati più sufficienti per un movimento che si autofinanzia e non è legato a nessun partito politico. Denunciamo che i single sono penalizzati nel mondo del lavoro come nella vita di tutti i giorni. Dalle graduatorie dei concorsi pubblici alla ricerca di una casa piccola, la vita dei single spesso è tutta una discriminazione».

Appuntamento dunque a Rodi Garganico il 19 e 20 Luglio 2014 anche se, per quella data, saranno certamente in tanti a sperare che Cupido abbia già scoccato la sua celeberrima freccia.

2 commenti

  1. Marica Stern

    Non ci saranno più posti negli alberghi.

  2. Antonio Cherchi

    Anche senza l’anima gemella a Rodi Garganico si può essere felici lo stesso. A luglio poi ……

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici